GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Raviolacci con patate, cipolla e pescatrice

In cucina con Anna Antonella cucina con Anna

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: Anna contro tutti
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min

    Ingredienti per 4 persone: per la pasta: 200g di farina, 2 uova, un filo di olio di oliva, un pizzico di sale per il ripieno: 2 patate, 1 cipolla rossa di Tropea, olio, sale, pepe per la salsa: 200g di pescatrice già pulita, 20g di guanciale, 1 spicchio di aglio, 1/2 decilitro di fumetto di pesce, vino bianco q.b., olio extravergine di oliva, 1 rametto di rosmarino, sale, pepe

    Procedimento:

    Avvolgere le patate e la cipolla nella carta di alluminio e cuocere in forno per circa quaranta minuti a 180°C. Quindi passarle allo schiacciapatate e condire con olio, sale e pepe. Realizzare la pasta amalgamando gli ingredienti e tirare una sfoglia sottile. Su un lato della sfoglia posizionare dei piccoli pugni di ripieno, mantenendo una distanza di circa tre centimetri. Ricoprire con l'altra parte di sfoglia e tagliare i raviolacci in maniera irregolare. Tagliare la pescatrice a fettine e rosolarla in una padella con dell'olio, il guanciale tagliato a listarelle, l'aglio ed il rosmarino. Bagnare con il vino bianco e il fumetto e completare la cottura. Cuocere i raviolacci in abbondante acqua salata, scolare bene e amalgamare con la salsa ottenuta precedentemente. Servire nei piatti da portata guarnendo con i pezzi di pescatrice, il guanciale e con del rosmarino.