Uova sode con besciamella C'era una volta.. Petronilla Luisanna Messeri Ingredienti: 4 uova 150 g di gruviera o emmenthal 50 g di burro 50 g di farina 1/2 litro di latte intero Grana grattugiato noce moscata q.b. sale Le Maestre di Cucina Facile LUISANNA MESSERI Secondi 20 Min Procedimento: Scrive Petronilla: "Cucinate sode le uova (9 minuti in acqua bollente); raffreddatele in acqua fredda; sgusciatele; separate i tuorli dagli albumi rappresi. Ritagliate in dadini piccoli il formaggio e tutti gli albumi rassodati.Preparate una besciamella, amalgamate in una casseruola, e a fuoco basso e sempre mescolando il burro con la farina; aggiungete il latte freddo in una volta sola.Quando la salsa leverà il bollore, togliete la casseruola dal fuoco; aggiungete il formaggio grattugiato, la noce moscata, il sale; aggiungete i dadini di gruviera e di albume; mescolate; rimescolate; versate in una tortiera od in un tegame degno di venir presentato in tavola.Mezz'ora prima del pasto, ponete la tortiera in forno caldo a 230° affinché il formaggio si possa un po' liquefare e la besciamella imbiondire.Togliete la casseruola al momento di servire il piatto; appoggiatevi sopra un setaccio metallico a larghe maglie, versate sul setaccio i tuorli; schiacciateli servendovi di un bicchiere; e cercate di distribuire la soffice, piumosa polvere che pioverà dal setaccio in strato uniforme e teso a ricoprire- quale velo di giallo intenso- il biancore della sottostante salsa. Servire subito il piatto caldo." Procedimento:
Scrive Petronilla: “Cucinate sode le uova (9 minuti in acqua bollente); raffreddatele in acqua fredda; sgusciatele; separate i tuorli dagli albumi rappresi. Ritagliate in dadini piccoli il formaggio e tutti gli albumi rassodati.Preparate una besciamella, amalgamate in una casseruola, e a fuoco basso e sempre mescolando il burro con la farina; aggiungete il latte freddo in una volta sola.Quando la salsa leverà il bollore, togliete la casseruola dal fuoco; aggiungete il formaggio grattugiato, la noce moscata, il sale; aggiungete i dadini di gruviera e di albume; mescolate; rimescolate; versate in una tortiera od in un tegame degno di venir presentato in tavola.Mezz'ora prima del pasto, ponete la tortiera in forno caldo a 230° affinché il formaggio si possa un po' liquefare e la besciamella imbiondire.Togliete la casseruola al momento di servire il piatto; appoggiatevi sopra un setaccio metallico  a larghe maglie, versate sul setaccio i tuorli; schiacciateli servendovi di un bicchiere; e cercate di distribuire la soffice, piumosa polvere che pioverà dal setaccio in strato uniforme e teso a ricoprire- quale velo di giallo intenso- il biancore della sottostante salsa. Servire subito il piatto caldo.”

]]>