Pomodori alla Garibaldi C'era una volta Luisanna Messeri Ingredienti: 12 pomodori rossi a grappolo 160 g di ventresca di tonno 2 tuorli d'uova sode 1 cucchiaio di capperi sott'aceto colatura d'alici maionese trito di erbette (timo, origano) 500 g di pane nero integrale erba cipollina e basilico semi di senape patatine novelle aceto q.b. sale e pepe Secondi Procedimento: "Circoncidete la parte superiore, cioè quella del picciuolo, ad una dozzina di bei pomodori lisci e di forma rotonda regolare.Svuotate le varie teche interne dai semi e di quella parte acquosa che li accompagna.Ponete questi pomodori, così svuotati a marinare con olio, aceto, sale e pepe e metterli in frigo.Pochi istanti prima di servirli, farciteli con il seguente apparecchio che avrete già preparato: ventresca di tonno sott'olio tritolata e mista a 2 tuorli d'uova, una cucchiaiata di capperi, erbucce tritolate. Legate con la salsa maionese unita con un filo di colatura di alici. Procedimento:
“Circoncidete la parte superiore, cioè quella del picciuolo, ad una dozzina di bei pomodori lisci e di forma rotonda regolare.Svuotate le varie teche interne dai semi e di quella parte acquosa che li accompagna.Ponete questi pomodori, così svuotati a marinare con olio, aceto, sale e pepe e metterli in frigo.Pochi istanti prima di servirli, farciteli con il seguente apparecchio che avrete già preparato: ventresca di tonno sott’olio tritolata e mista a 2 tuorli d’uova, una cucchiaiata di capperi, erbucce tritolate. Legate con la salsa maionese unita con un filo di colatura di alici.



 

]]>