Arancini alla zucca con scamorza e speck La ricette in 4 mosse Natalia Cattelani Le Maestre di Cucina Antipasti NATALIA CATTELANI Ingredienti: 400 g di zucca 400 g di riso originario 1 uovo 50 g di formaggio grattugiato 1 scalogno 1,5 l di brodo vegetale 80 g di speck a fettine 120 g di scamorza 150 g di nocciole 5 cucchiai di farina di riso acqua q.b. 100 g di farina di mais per impanature 1 l. di olio di arachidi olio extravergine d'oliva sale e pepe 1 mossa (cuocere il riso con la zucca):In un tegame mettere due cucchiai di olio aggiungere lo scalogno tritato ,la zucca fatta a piccoli pezzi ,lasciare che si ammorbidisca un po' e aggiungere il riso portandolo a cottura con il brodo vegetale tenendo il composto sostenuto lasciare intiepidire. 2 mossa (fare gli arancini con il composto condito): Da tiepido /freddo mescolate al riso il formaggio l'uovo e lo speck tagliato a listarelle , prelevarne una quantità grossa come una prugna, inserire all'interno un dadino di scamorza e dare la forma del classico arancino. 3 mossa (impanatura): Preparare la colla mescolando alla farina di riso l'acqua per ottenere una crema liquida, passare gli arancini prima nelle nocciole tritate, poi nella colla e infine nella farina di mais tostata. 4 mossa (cottura): Friggere gli arancini in olio di arachidi profondo. 400 g di zucca 400 g di riso originario 1 uovo 50 g di formaggio grattugiato 1 scalogno 1,5 l di brodo vegetale 80 g di speck a fettine 120 g di scamorza 150 g di nocciole  5 cucchiai di farina di riso acqua q.b. 100 g di farina di mais per impanature  1 l.  di olio di arachidi olio extravergine d’oliva sale e pepe

1 mossa (cuocere il riso con la zucca):In un tegame mettere due cucchiai di olio aggiungere lo scalogno tritato ,la zucca fatta a piccoli pezzi ,lasciare che si ammorbidisca un po' e aggiungere il riso portandolo a cottura con il brodo vegetale tenendo il composto sostenuto lasciare intiepidire.

2 mossa (fare gli arancini con il composto condito): Da tiepido /freddo mescolate al riso il formaggio l'uovo e lo speck tagliato a listarelle , prelevarne una quantità grossa come una prugna, inserire all'interno un dadino di scamorza e dare la forma del classico arancino.

3 mossa (impanatura): Preparare la colla mescolando alla farina di riso l'acqua per ottenere una crema liquida, passare gli arancini prima nelle nocciole tritate, poi nella colla e infine nella farina di mais tostata.

4 mossa (cottura): Friggere gli arancini in olio di arachidi profondo.]]>