Loanghina con sigole e formagela Il Mondo di... Francesca Marsetti Ingredienti: INGREDIENTI (x2): 800g di locanica (luganega di maiale) 400g di cipolle dorate piatte 200ml di vino rosso corposo 8 foglie di salvia Olio extravergine d'oliva, sale e pepe Per la polenta: 250g di farina di polenta 1L d'acqua 5g di sale 400g di formagella di valle Sale e pepe q.b. Primi Piatti FRANCESCA MARSETTI Secondi Procedimento: Formare quattro girelle con la salsiccia "locanica" e delle foglie di salvia, steccarle con degli stuzzicadenti da spiedino. Cuocere le girelle in una padella saltapasta per circa 6 minuti con coperchio in modo che rilascino la loro acqua . A parte tagliare finemente le cipolle e brasarle in poco olio extravergine di oliva in una padella a parte; aggiungere il vino rosso, le girelle di locanica con il loro fondo di cottura e portar il tutto a cottura per altri 15 minuti a fuoco dolce con il coperchio. Gustare di sale e poco pepe e servire. Nel frattempo portate ad ebollizione l'acqua, aggiungere il sale e versare la farina di polenta a pioggia, mescolando bene per non fare formare i grumi. Cuocere la polenta a fuoco dolce in questa maniera per circa 45 minuti, unire la formagella e servire. Procedimento:
Formare quattro girelle con la salsiccia “locanica” e delle foglie di salvia, steccarle con degli stuzzicadenti da spiedino. Cuocere le girelle in una padella saltapasta per circa 6 minuti con coperchio in modo che rilascino la loro acqua . A parte tagliare finemente le cipolle e brasarle in poco olio extravergine di oliva in una padella a parte; aggiungere il vino rosso, le girelle di locanica con il loro fondo di cottura e portar il tutto a cottura per altri 15 minuti a fuoco dolce con il coperchio. Gustare di sale e poco pepe e servire. Nel frattempo portate ad ebollizione l'acqua, aggiungere il sale e versare la farina di polenta a pioggia, mescolando bene per non fare formare i grumi. Cuocere la polenta a fuoco dolce in questa maniera per circa 45 minuti, unire la formagella e servire.

]]>