Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Turbante di spatola ripieno con patate al sale

Turbante di spatola ripieno con patate al sale 

Dello chef Antonio Cicero 

 




Ingredienti:

  • 4 filetti di pesce spatola
  • 160 g di Ragusano Dop semistagionato
  • 12 foglie di basilico
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 1 melanzana
  • 4 patate

 























Procedimento:

Sistemiamo le patate in una teglia, copriamole con del sale grosso e inforniamo a 180°C per un’oretta.

Facciamo restringere la salsa in un pentolino a fuoco a alto stando attenti a non farla neè attaccare né bruciare, aggiustiamo poi di zucchero e sale.

Ricaviamo dalla melanzana 8 fette sottili e facciamole arrostire sulla piastra.

Con un coltello sottile eliminiamo gli ultimi 4 cm di carne da ogni filetto, lasciando solo la pelle del pesce in prossimità della coda. In questo modo la pelle scoperta si attaccherà perfettamente quando andremo ad arrotolare i turbanti e farà in modo che questi rimangano chiusi durante la cottura.

Stendiamo i filetti su un tagliere con la carne rivolta verso l’alto. Disponiamo sopra ogni filetto due fette di melanzana, il formaggio tagliato a scaglie, 3 foglie di basilico e arrotoliamoli. Chiudiamo poi ogni filetto in un foglio di carta forno in modo che non perdano la forma durante la cottura.

Inforniamo a 180°C per 15 minuti.

Impiattiamo i turbanti sporchiamoli con un cucchiaio di salsa di pomodoro e affianchiamoli con una patata ciascuno.

Buon appetito.

Rai.it

Siti Rai online: 847