GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Strudel di zucchine

Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Laura e Margherita Landra

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Tipologia: Contorni
    Tempo di preparazione: 1 ora
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: Per la pasta: 300g di farina bianca 100g di latte un uovo 75g di burro 50g di zucchero Per il ripieno: 1 kg. di zucchine 50g di uvetta sultanina ammollata 50g di pangrattato la scorza grattugiata un limone uno spruzzo di rum olio extra vergine d’oliva farina bianca per stendere la pasta poco burro fuso 1 uovo sbattuto per pennellare lo strudel

    Procedimento:

    In un'impastatrice mettete la farina, l'uovo, lo zucchero e il burro.
    Impastate e aggiungete a poco a poco il latte che avrete intiepidito in modo da avere una pasta liscia ed elastica. Fate riposare la pasta in una ciotola coperta da un canovaccio. Nel frattempo ammollate l'uvetta. Lavate le zucchine e tagliatele a cubetti. Fate cuocere le zucchine per qualche minuto in una padella con l’olio, poi unitevi l'uvetta ammollata, la scorza di limone grattata e lasciate raffreddare.
    Stendete sul tavolo un canovaccio e infarinatelo leggermente.
    Stendetevi sopra la pasta ricavandone una sfoglia rettangolare il più sottile possibile. Lucidate la sfoglia con una noce di burro fuso.
    Unite il pane grattato alle zucchine. Stendete poi il composto sulla pasta.
    Arrotolatela delicatamente aiutandovi con lo strofinaccio e datele una forma a ciambella. Sigillate i bordi con le dita. Pennellate con l’uovo sbattuto sulla superficie. Infornate a 180°  per  circa cinquanta minuti. Controllate la cottura e servite lo strudel tiepido.