GazzetTinto

Cuore di orata con carciofi all’arancia

Il maestro in cucina Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Secondi
    Rubriche: Il Maestro di Cucina
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 4 filetti di orata da circa 150g cadauno 8 code di gambero 6 carciofi 3 rametti di santoreggia il succo di 2 arance non trattate 1 scalogno 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva 1 foglia di alloro sale e pepe q.b. 6 foglie di prezzemolo 1 POMODORO per decorare

    Procedimento:

    Pulire i gamberi ed eviscerarli (asportare con cura la “sabbiolina” nera interna).
    Adagiare i filetti di orata sul tagliere in senso verticale e con la parte più larga verso di voi. Incidere profondamente per il lungo partendo da una distanza di circa 1 cm dall’estremità più sottile, ottenendo cosí due frange uguali fra loro ed unite dal lembo sottile.
    Creare un cuore arrotolando le due frange verso l’interno del filetto, accomodare due gamberi per ogni cuore e fissare con l’aiuto di uno spiedo di bambú.
    Pulire i carciofi e tagliarli a fette sottili. In una padella, scaldare 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, imbiondire lo scalogno, unire i carciofi, la foglia di alloro, spruzzare il tutto con il succo delle arance e cuocere coprendo con un coperchio per 3’. Profumare con le foglioline di santoreggia, salare e proseguire la cottura per altri 4’ circa.
    Infornare il pesce per 12’ a 190° quindi disporlo sul piatto da portata adagiando i cuori sopra i carciofi. Decorare con le code di gambero e ultimare con un filo d’olio extravergine a crudo. A piacere aggiungere, come decorazione, petali di pomodoro e foglie di prezzemolo.