Torta di taglioline Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Alessandra Spisni Ingredienti per la pasta frolla: 200 gr di farina 80 gr di zucchero semolato 80 gr di burro 1 uovo 1/2 bustina di lievito per dolci la scorza grattugiata di un limone un pizzico di sale Per la farcia: 180 gr di zucchero semolato 250 gr di mandorle qualche goccia di aroma di mandorla Per la sfoglia delle taglioline: 220 gr di farina 2 uova 2-3 cucchiai di brandy 1 noce di burro Le Maestre di Cucina più di un'ora Dessert Difficile Procedimento: Preparare la pasta frolla con 200 gr di farina, 80 gr di zucchero, 80 gr di burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale. Sbriciolare gli ingredienti con le mani. Rifare la fontana mettendo un uovo al centro ed amalgamare. Mettere in frigo coperta la pasta frolla. Dopo 15 minuti stendere la pasta con un mattarellino, aiutandosi con la carta da forno. Sempre utilizzando la carta, foderare la base di una tortiera e il bordo, merlettandone il contorno. Tritare 250 gr di mandorle e amalgamarle con 180 gr di zucchero e qualche goccia di aroma di mandorla. Lasciare riposare tutto e dedicarsi alle taglioline. Per le taglioline: impastare 220 gr di farina, 2 uova, 2-3 cucchiai di brandy e 1 noce di burro. Stendere la sfoglia sottile, farla asciugare e poi tagliare le taglioline. Riempire la tortiera foderata di frolla con il composto di mandorle. Con le taglioline ottenute completate la torta, disponendole sullo strato di mandorle. Spargere sulla torta qualche fiocchetto di burro e spolverizzarla con zucchero semolato. Cuocere in forno a 150°-160° per circa 40 minuti. Prima di servire spolverizzare la torta con zucchero vanigliato. Procedimento:

Preparare la pasta frolla con 200 gr di farina, 80 gr di zucchero, 80 gr di burro, ½ bustina di lievito per dolci, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale. Sbriciolare gli ingredienti con le mani. Rifare la fontana mettendo un uovo al centro ed amalgamare. Mettere in frigo coperta la pasta frolla.  Dopo 15 minuti stendere la pasta con un mattarellino, aiutandosi con la carta da forno. Sempre utilizzando la carta, foderare la base di una tortiera e il bordo, merlettandone il contorno. Tritare 250 gr di mandorle e amalgamarle con 180 gr di zucchero e qualche goccia di aroma di mandorla. Lasciare riposare tutto e dedicarsi alle taglioline.
Per le taglioline: impastare 220 gr di farina, 2 uova, 2-3 cucchiai di brandy e 1 noce di burro.
Stendere la sfoglia sottile, farla asciugare e poi tagliare le taglioline. Riempire la tortiera foderata di frolla con il composto di mandorle. Con le taglioline ottenute completate la torta, disponendole sullo strato di mandorle. Spargere sulla torta qualche fiocchetto di burro e spolverizzarla con zucchero semolato. Cuocere in forno a 150°-160° per circa 40 minuti.
Prima di servire spolverizzare la torta con zucchero vanigliato.












                                                            














]]>