Logo Rai3

I Personaggi di Un Posto al Sole

Guido - Germano Bellavia

Guido

Guido, ex-marito di Assunta, l’erede assoluta delle macellerie Salvetti, e cugino di Silvia, è uno degli abitanti 'storici' di Palazzo: si è trasferito in Terrazza prima e a Casa Giordano poi, anche per sfuggire alla sua famiglia, allegra e rumorosa, ma un po' troppo invadente. Generoso, disponibile, molto aperto e diretto, Guido è disposto a tutto pur di essere utile agli amici: con estrema genuinità, è sempre pronto con parole di conforto e gesti, a volte magari rudi, ma sicuramente pieni d'affetto. È così ingenuo che non sa mentire, neanche una bugia piccola piccola. Pur riconoscendo i suoi limiti culturali ed economici, Guido rispetta e ammira la cultura, e si dà molto da fare per migliorare la sua posizione. Dopo aver fatto vari mestieri, tra cui l'imprenditore nel campo dell'abbigliamento, Guido, a seguito di varie traversie, si è ritrovato a fare il vigile. Da Assunta ha avuto Vittorio, ormai un ometto. Le spese di casa, per il figlio, l’ex moglie e una cartella esattoriale sembrano aver mandato Guido allo sbaraglio. Ma la dea Fortuna ha deciso di baciarlo facendogli vincere 5 milioni di Euro… e dalla padella si finisce sulla brace dell’euforia: Guido perde le staffe e si allontana dagli amici di sempre, iniziando a sperperare i soldi vinti. Il buon vigile, raggirato da un balordo che aveva visto in lui un pollo da spennare, torna presto con i piedi per terra e le tasche mezze vuote… insomma alla normalità e ai suoi amici di sempre che lo aiutano a recuperare, almeno una piccola parte dei soldi spesi per l’acquisto di una casa abusiva. E durante la vicenda Guido ha incontrato una nuova fiamma, Loredana, molto diversa dalle donne fino ad ora conosciute che lo ha aiutato a trovare il lato più profondo e spirituale di sé, liberandosi anche del cordone ombellicale che lo ha sempre tenuto legato alla forte figura di mamma Lucia.

Germano Bellavia

Nato a Napoli, ma di origini palermitane, quando era piccolo Germano sognava di fare il ballerino o il calciatore, ma la carriera d'attore era scritta nel suo destino. Cultore del cinema italiano, Germano Bellavia ha cominciato a recitare sui palchi teatrali diretto da W. Manfré, M. Garroni, S. Amatucci ed altri. In un sol balzo dal teatro al cinema diretto da Nanni Loy in Scugnizzi e Pacco, doppio pacco e contropaccotto. Poco alla volta fare l'attore è diventata un'esigenza interiore, forse per la grande possibilità di mutevolezza che questo mestiere offre. Germano, infatti, si definisce un incostante in continua evoluzione: Un posto al sole è l'impegno più lungo che ha preso. Da diciassette anni sul piccolo schermo nelle vesti di Guido Del Bue, Germano è considerato il "pasticciattore" della soap, visto che è il proprietario di una delle più antiche pasticcerie di Napoli. Da qualche tempo fa parte insieme a Marzio Honorato e Giovanni Esposito la casa di produzione Maxima Film, che lo scorso anno ha sfornato il suo primo film diretto da Vincenzo Pirozzi, con protagonisti il Trio Ardone Peluso Massa e lo stesso Germano, dal titolo Sodoma, L'altra faccia di Gomorra premiato come migliore commedia al New York City International Film Festival. E' un ragazzo molto genuino che non ama la mondanità e gli sfarzi e vive la sua popolarità in modo molto semplice, senza mai dimenticare i suoi valori: famiglia, amore e amicizia. Considera un grande pregio e, al tempo stesso un grande difetto, la sua bontà d'animo. Goloso di qualunque cosa sia commestibile, Germano ascolta principalmente musica italiana, con un interesse particolare per i napoletani 99 Posse, Pino Daniele, Enzo Avitabile,  Almamegretta e Bisca. E proprio il chitarrista dei Bisca, Elio 100 grammi – il cui nome la dice lunga in termini di peso – è diventato un suo grande amico, accomunati ai poli opposti dal rapporto con i chili. Il suo amore per le origini e per la sua città di nascita, le sue tradizioni, la sua cucina, la sua squadra di calcio lo rendono un perfetto cittadino targato NA-PA.

© RAI 2013 - P.Iva 06382641006 - Tutti i diritti riservati - Engineered by RaiNet