Millefoglie di filetto di maiale con speck e confettura di mirtilli La Gara Ingredienti: 400g di filetto di maiale, 80g di speck a fette, 1 noce di burro, 1/2 bicchiere di vino bianco, 150g di mirtilli, 20g di zucchero semolato per il rösti: 2 patate, 80g di grana grattugiato, noce moscata q.b., 1 noce di burro, misto di erbe fresche q.b. Facile La Gara Lorenzo Santi Secondi 20 Min Procedimento: Cuocere i mirtilli in un tegame con lo zucchero e poca acqua fino ad ottenere una composta morbida. Avvolgere il filetto di maiale nella pellicola trasparente, tagliarlo a fette in modo da ricavare delle scaloppine, rosolarle in un tegame con il burro e poi sfumare con il vino. Far abbrustolire lo speck tagliato a striscioline in una padella antiaderente. Pelare le patate, grattugiarle e amalgamarle con il grana, la noce moscata, il burro e un trito di erbe fini. Regolare di sale e pepe e cuocere in forno a 180° per 15'. Disporre il rösti di patate alla base del piatto da portata procedendo per strati con le scaloppine e lo speck in modo da ottenere una millefoglie. Servire con la composta di mirtilli tutt'intorno. Procedimento:
Cuocere i mirtilli in un tegame con lo zucchero e poca acqua fino ad ottenere una composta morbida. Avvolgere il filetto di maiale nella pellicola trasparente, tagliarlo a fette in modo da ricavare delle scaloppine, rosolarle in un tegame con il burro e poi sfumare con il vino. Far abbrustolire lo speck tagliato a striscioline in una padella antiaderente. Pelare le patate, grattugiarle e amalgamarle con il grana, la noce moscata, il burro e un trito di erbe fini. Regolare di sale e pepe e cuocere in forno a 180° per 15’. Disporre il rösti di patate alla base del piatto da portata procedendo per strati con le scaloppine e lo speck in modo da ottenere una millefoglie. Servire con la composta di mirtilli tutt’intorno.

]]>