Pappardelle al ragù di manzo e peperoni mantecate al pecorino La Gara Ingredienti: 200g di farina, 2 uova, 350g di macinato di manzo, 400g di passata di pomodoro, 1 peperone, 1 spicchio di aglio, rosmarino q.b., 1 gambo di sedano, 1 carota e 1 cipolla, vino rosso q.b., 150g di pecorino toscano, olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b. La Gara Primi Piatti Ivano Ricchebono Procedimento: Privare il peperone dei semi e della fibra esterna, tagliarlo a striscioline e rosolarlo in un tegame con dell'olio extravergine, l'aglio in camicia ed un pizzico di sale. Preparare un soffritto con il sedano, la carota e la cipolla. Unire il macinato con il rosmarino. Sfumare con il vino, aggiungere la passata di pomodoro, regolare di sale, proseguire fino al termine della cottura quindi unire il peperone e mescolare. Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia, ricavare le pappardelle e cuocerle in acqua bollente salata. Scolare e saltare in padella con il ragù precedentemente ottenuto. Spolverare con abbondante pecorino grattugiato e poi servire. Procedimento:
Privare il peperone dei semi e della fibra esterna, tagliarlo a striscioline e rosolarlo in un tegame con dell’olio extravergine, l’aglio in camicia ed un pizzico di sale. Preparare un soffritto con il sedano, la carota e la cipolla. Unire il macinato con il rosmarino. Sfumare con il vino, aggiungere la passata di pomodoro, regolare di sale, proseguire fino al termine della cottura quindi unire il peperone e mescolare. Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia, ricavare le pappardelle e cuocerle in acqua bollente salata. Scolare e saltare in padella con il ragù precedentemente ottenuto. Spolverare con abbondante pecorino grattugiato e poi servire.



 

]]>