Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Involtini di verza

 

Ingredienti:
  • una verza
  • due mazzi di cavolo nero
  • 300 g di carne già cotta (lessata o arrosto)
  • 200 g di pancetta in una sola fetta
  • 300 g di pane toscano
  • 1 tazza di latte fesco
  • 1 spicchio d'aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 100 g di parmigiano
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • concentrato di pomodoro
  • rosmarino
  • sale e pepe
  • olio extravergine
  • 300 g di riso basmati per pilaf
  •  (1 cipolla, 2 chiodi garofano, brodo vegetale 600 ml, burro 30 g)

 

 

 Procedimento:

Sbollentate le foglie di cavolo nero e quelle di verza. Passatele in acqua fredda e mettetele su un canovaccio a freddare e asciugare.  Togliete la parte dura.

Mettete la mollica a bagno nel latte e strizzatela bene.

Tritate con la mezzaluna la carne, fate a tocchettini la pancetta e mescolate tutto, aggiustando di sale e pepe.

Distendete la foglia di verza, ricopritela con la foglia di cavolo nero e una polpettina di composto e richiudete la foglia a  fagotto, con lo spago da cucina.

Tagliate la cipolla e fatela rosolare in un tegame con l'olio e il concentrato. Allungate con un mestolino di acqua e aggiungete gli involtini e il rosmarino. Fateli cuocere rigirandoli di tanto in tanto per 20 minuti. Serviteli irrorandoli col sughetto insieme al riso pilaf*

Cotto in forno, 15 minuti se ventilato, in teglia.

Rai.it

Siti Rai online: 847