Scaloppina alla pizzaiola e cavolini all'aglio Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Alessandra Spisni Ingredienti: 5 Fettine di maiale di circa 120g ciascuna Una noce di burro Sale e pepe macinati Un pizzico di origano Uno scalogno tritato 5 cucchiai di passata di pomodoro Farina q.b. 300g. di cavolini di Bruxelles 1 spicchio d'aglio Brodo "matto" q.b. Olio extravergine d'oliva Le Maestre di Cucina Facile Secondi 20 Min Procedimento: Stendere su un piano la carne e condire con sale e pepe. Sciogliere il burro in una padella larga e soffriggere la carne dopo aver passato ogni fettina nella farina. Girare sui due lati e togliere la carne dal fuoco, aggiungere al burro rimasto in padella l'olio extravergine, soffriggere lo scalogno tritato e lasciarlo diventare biondo. Aggiungere la passata di pomodoro diluita con un bicchiere di acqua, condire con sale e origano e unire la carne tenuta da parte, cuocere ancora qualche minuto e servire subito. Prendere i cavolini, sciacquarli e tagliarli in 4 parti. Scaldare una padella, con olio uno spicchio d'aglio e unire i cavolini. Lasciare cuocere aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua o brodo matto. Procedimento:

Stendere su un piano la carne e condire con sale e pepe. Sciogliere il burro in una padella larga e soffriggere la carne dopo aver passato ogni fettina nella farina. Girare sui due lati e togliere la carne dal fuoco, aggiungere  al burro rimasto in padella l’olio extravergine,  soffriggere lo scalogno tritato e lasciarlo diventare biondo. Aggiungere la passata di pomodoro diluita con un bicchiere di acqua, condire con sale e origano e unire la carne tenuta da parte, cuocere ancora qualche minuto e servire subito.
Prendere i cavolini, sciacquarli e tagliarli in 4 parti. Scaldare una padella, con olio uno spicchio d’aglio e unire i cavolini. Lasciare cuocere aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua o brodo matto.

]]>