Rassegna quotidiani dell'11 novembre

Pedifilo vince il premio per la fiaba più bella – Cristina Insalaco – La Stampa


Ecco come si riconosce un olio extravergine
– Federico Francesco Ferrero – La Stampa


Ritardi e assenze, le 100 ore perse da chi marina la scuola italiana
– Salvo Intravaia – la Repubblica


Lo scandalo dell’olio. “Non è extravergine”. Indagate 7 aziende – Sara Settembrino – Il Messaggero


Fincantieri delude, perdite a 96 milioni. Mangoni se ne va – Sara Bennewitz – la Repubblica


Giubileo, un’altra grana: stop alla rimozione auto – Fabio Rossi – Il Messaggero


Il solo volto
– Stefania Falasca – Avvenire


De Luca indagato per corruzione. “Favori al giudice per rimanere in carica”
– Conchita Sannino – la Repubblica


L’altolà di Israele a Salvini. “Non può intervenire da noi”. Salta il viaggio a Gerusalemme
– Carmelo Lopapa – la Repubblica


Ma quel verdetto resta valido. La parola torna alla Consulta
– Silvia Barocci – Il Messaggero


Glucksmann. L’indagato speciale – Daniele Zappalà - Avvenire


Assolti? C’è sempre un però
– Michele Ainis – Corriere della Sera


“Vi porto la scintilla”. Ultima renzata per Expo
– Gianni barbacetto – il Fatto Quiotidiano


“L’app che mi ha emozionato? Quella del figlio di un operaio”
– Paolo Ottolina – Corriere della Sera


Siriani, marcia indietro di Berlino – Andrea Tarquini – la Repubblica


Padova contro il saggio sul gender. La campagna del sindaco Bitonci
– Andrea Pasqualetto – Corriere della Sera


Verona a tassi americani: qui senza un lavoro non superano quota 5% - Dario Di Vico – Corriere della Sera


Il Pd dà 400 euro al mese a chi ospiterà un profugo
– Caterina Maniaci – Libero


I 600 clandestini entrati in Italia come clown e domatrici nei circhi – Giovanni Bianconi – Corriere della Sera


Un partito islamico al voto in Francia. Violato un tabù – Anais Ginori – la Repubblica


Portogallo. Si è finalmente rotto un tabù – Goffredo Adinolfi – il manifesto
 

Rai.it

Siti Rai online: 847