RaiUno_logo

In evidenza

Scadenze alimentari

Di frequente le aziende hanno la cattiva abitudine di scrivere la data di scadenza sui prodotti con caratteri illeggibili, piccoli e spesso solo tratteggiati. Oltretutto, a volte questa preziosa informazione è riportata in posti non ben visibili sulla confezione e bisogna fare una “caccia al tesoro” per trovarla. Noi consumatori dobbiamo premiare i produttori che ci rispettano e ci danno informazioni chiare e visibili!

Un concetto da ricordare riguardo alla data di scadenza: se leggete “da consumarsi entro…” significa che il prodotto oltre quella data diventa pericoloso per la salute; se invece leggete “da consumarsi preferibilmente entro…”, significa che il prodotto non ha una scadenza rigida da rispettare, perché, oltre la data indicata, non perde le sue caratteristiche nutritive e organolettiche e non provoca danni alla salute.

Rai.it

Siti Rai online: 847