GazzetTinto

Pansotti rivisitati di Anna vs Pansoti in salsa di noci

Anna contro tutti Anna sfida Ivano Ricchebono

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: Anna contro tutti
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 20 Min



    Pansotti  rivisitati di Anna

    200 g di farina 0
    2 uova

    200g di ricotta mista
    2 cucchiai di grana
    maggiorana

    Per condire:
    2 salsicce di maiale
    200 g di funghi ferlenghi
    1 spicchio aglio
    sale pepe olio evo

    Preparare la pasta unendo la farina con le 2 uova.
    Preparare il ripieno: in una ciotola unire la ricotta mista, il grana grattugiato e la maggiorana sminuzzata.
    In una padella scottare le salsicce per  far uscire il grasso. In un’altra padella mettere un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e unire i funghi. Lasciarli rosolare.
    Quando i funghi saranno rosolati unire le salsicce sbriciolate e lasciare insaporire qualche minuto.
    Stendere la pasta, mettere dei mucchietti di ripieno e chiuderli a pansotti.
    Cuocerli in abbondante acqua salata, scolarli appena salgono a galla e condirli con il condimento di salsicce e funghi.

    Pansoti in salsa di noci

    Ingredienti per la pasta:
    300g di farina “00”
    3 uova
    vino bianco q.b.
    sale q.b.

    Ingredienti per il ripieno:
    300g di bietola
    300g di borragine
    maggiorana fresca q.b.
    100g di ricotta di pecora
    1 uovo
    100g di grana grattugiato
    1 noce di burro
    sale e pepe q.b.

    Ingredienti per la salsa di noci:
    300g di noci sgusciate
    20g di pinoli
    ½ spicchio di aglio
    ½ tazza di latte
    100g di mollica di pane
    1 cucchiaio di grana grattugiato
    sale e pepe q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:
    Per la pasta: amalgamare la farina con le uova, il sale e il vino bianco fino ad ottenere una pasta omogenea. Con l’aiuto del mattarello stendere la sfoglia molto sottile e ricavare dei quadrati grandi all’incirca 8 cm per lato.
    Per il ripieno: far bollire la bietola e la borragine precedentemente lavate, tritarle al coltello e saltarle in padella con il burro. Mettere il tutto in una ciotola, aggiungere la ricotta, il grana grattugiato, l’uovo, la maggiorana tritata e regolare di sale e pepe.
    Farcire i quadrati di pasta con il ripieno ottenuto, chiuderli a triangolo, formare dei tortelli (i pansoti) e cuocerli in acqua bollente salata per 5’ circa.
    Per la salsa: pestare nel mortaio i gherigli di noci e i pinoli; aggiungere la mollica di pane precedentemente messa a bagno nel latte, l’aglio, il grana grattugiato, un filo d’olio extravergine e regolare di sale e pepe.
    Condire i pansoti con la salsa, senza riscaldarla, direttamente in una ciotola. Spolverare con del grana grattugiato e poi servire.