GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Bagna “cauda” con pinzimonio cotto e crudo

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: La Gara
    Tipologia: Antipasti
    Cuoco: Michele Potenza
    Tempo di preparazione: 50 min
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, 1 cespo di radicchio tardivo, 1 cipolla rossa, 3 topinambur, 1 cardo, ½ litro di latte, 2 spicchi di aglio, 4 filetti di alici sott’olio, 4 gherigli di noce,1 costa di sedano, 1 carota, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

    Procedimento:

    Per il pinzimonio crudo: Pulire i peperoni e tagliarli a bastoncino. Tagliare a spicchi il radicchio. Tagliare a bastoncino la carota e il radicchio. Per il pinzimonio cotto: Sbucciare la cipolla, svuotarla, condirla con olio e sale e cuocerla in forno a 200° per 20°. Pelare i topinambur e tagliarli a cubetti; privare il cardo dei filamenti, cuocere entrambi nel latte e regolare di sale.
    Cuocere almeno per 30’, l’aglio privato dell’anima con le alici, l’olio extravergine e le noci. Intingere il pinzimonio cotto e crudo nella bagna “cauda”.