Radio2 Ritratti

TOM WAITS



Ascolta la prima parte

Ascolta la seconda parte >


Vagabondo per indole e per necessità, Tom Waits è uno dei più grandi e indecifrabili musicisti del rock. Figlio spirituale – e amico – di Charles Bukowski, appassionato di rhythm and blues, lettore vorace di romanzi che vorrebbe vivere in prima persona, attore, anarchico, ha dato alla musica statunitense dei Settanta e degli Ottanta una voce unica: sgraziata, commovente, personalissima. La sua storia comincia nei vicoli delle metropoli americane, continua nel ritiro di Santa Rosa, in California, ed è fatta di canzoni dolcissime e terribili, in cui l’essere umano si perde e si ritrova, continuamente. Canzoni rigorosamente in bianco e nero, sempre più vicine, con il tempo, a un blues cubista che anticipa il futuro non dimenticandosi mai del passato. Il Ritratto di un grande artista contemporaneo.






Disponibile anche in Podcast

Di e con John Vignola, andato in onda il 3/4 luglio 2013

linea





Rai.it

Siti Rai online: 847