Costolette farcite con gratin di patate Le insegnanti di cucina Elisa cucina con Palma D'Onofrio Ingredienti: 4 costolette di maiale spesse 2 cm, 150 gr di carne di suino tritata, 80 gr di prosciutto cotto, prezzemolo, grana grattugiato, 1 spicchio di aglio, vino bianco secco, olio extravergine di oliva, burro q.b., brodo q.b., sale e pepe Per il gratin di patate: 800 gr di patate, 1 cipolla, 1 porro, 150 gr di formaggio filante, 450 ml di panna fresca, brodo di pollo, sale e pepe Le Maestre di Cucina Media 50 min Secondi Procedimento: Mescolare in una ciotola la carne macinata, il prosciutto tagliato a cubetti, il formaggio, sale e pepe. Incidere le costolette in modo da formare una tasca; farcirle con il ripieno e richiuderle con uno stecchino o cucirle con dello spago da cucina. Rosolare le costolette in un tegame con olio e burro e uno spicchio di aglio, sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare; continuare la cottura con del brodo caldo, salare, pepare e cuocere per almeno mezz'ora. Sbucciare le patate e tagliarle a fette sottili e dello stesso spessore. Sbucciare e tagliare a rondelle la cipolla e il porro. Imburrare una pirofila da forno e formare uno strato di patate, leggermente sovrapposte, in modo da ricoprire il fondo della pirofila; coprire le patate con le rondelle di cipolla e porri, cospargere con parte del formaggio. Continuare a fare strati di patate, cipolla e porri. Aggiungere alla panna un po' di brodo di pollo e versarla nella pirofila, cospargere con il restante formaggio ed infornare a 180° per 40 minuti fino a quando le patate si saranno ammorbidite e si sarà formata una crosticina croccante. Procedimento:
Mescolare in una ciotola la carne macinata, il prosciutto tagliato a cubetti, il formaggio, sale e pepe. Incidere le costolette in modo da formare una tasca; farcirle con il ripieno e richiuderle con uno stecchino o cucirle con dello spago da cucina. Rosolare le costolette in un tegame con olio e burro e uno spicchio di aglio, sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare; continuare la cottura con del brodo caldo, salare, pepare e cuocere per almeno mezz’ora. Sbucciare le patate e tagliarle a fette sottili e dello stesso spessore. Sbucciare e tagliare a rondelle la cipolla e il porro. Imburrare una pirofila da forno e formare uno strato di patate, leggermente sovrapposte, in modo da ricoprire il fondo della pirofila; coprire le patate con le rondelle di cipolla e porri, cospargere con parte del formaggio. Continuare a fare strati di patate, cipolla e porri. Aggiungere alla panna un po’ di brodo di pollo e versarla nella pirofila, cospargere con il restante formaggio ed infornare a 180° per 40 minuti fino a quando le patate si saranno ammorbidite e si sarà formata una crosticina croccante.]]>