Tajarin con porri di Cervere e salsiccia (di Bra) Chi batterà lo chef? Ingredienti: 200g semola di grano duro rimacinata 2uova 1 salsiccia luganega 3 porri di Cervere vino bianco q.b. rosmarino q.b. 200g di castelmagno Olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b. Facile Primi Piatti Chi batterà lo chef 20 Min Procedimento: Stendere la sfoglia di uova e semola rimacinata, tagliarla a mo di tajarin e cuocerli in acqua bollente salata. Nel frattempo stufare il porro affettato sottilissimamente in una padella con olio, unire la salsiccia sbriciolata ed il rosmarino tritato grossolanamente; sfumare con il vino bianco e portare a cottura. Scolare la pasta, mantecarla nella padella con la salsa e servire con abbondante castelmagno grattugiato. Procedimento:
Stendere la sfoglia di uova e semola rimacinata, tagliarla a mo di tajarin e cuocerli in acqua bollente salata.  Nel frattempo stufare il porro affettato sottilissimamente in una padella con olio, unire la salsiccia sbriciolata ed il rosmarino tritato grossolanamente; sfumare con il vino bianco e portare a cottura. Scolare la pasta, mantecarla nella padella con la salsa e servire con abbondante castelmagno grattugiato.

]]>