Pappardelle salsiccia e funghi Le maestre di cucina Antonella cucina con Alessandra Spisni Ingredienti per 5 persone: 5 uova, 500g. di farina, 500 gr di funghi coltivati, 300 gr di salsiccia, una cipolla bionda, uno spicchio di aglio, 50 gr di strutto, 350 gr di passata di pomodoro, mezzo bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe macinati Le Maestre di Cucina Media 30 min Primi Piatti Procedimento: Per le pappardelle: Fare una fontana con la farina sulla spianatoia e mettere al centro le uova. Impastare prima con la forchetta e poi a mano l'impasto finché non risulta omogeneo. Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare al fresco per 20/25 minuti. Pulire,lavare ed affettare i funghi. Pulire e tritare aglio e cipolla. Pelare e tritare grossolanamente la salsiccia. In un tegame basso e largo, sciogliere lo strutto e soffriggere gli odori . Unire la salsiccia e farla rosolare. Sfumare con il vino. Aggiungere la passata di pomodoro e lasciare insaporire pochi minuti sempre mescolando. Unire i funghi con sale e pochissimo pepe. Coprire e cuocere a fuoco medio. Scoprire e lasciare evaporare il liquido che avra' prodotto i funghi. Terminare la cottura aggiungendo se occorre un poco di acqua. Stendere la sfoglia non troppo sottile e tagliarla a pappardelle. Mettere a bollire l'acqua con sale, quando bolle versare le pappardelle. Scolare al dente e versare nel piatto, aggiungendo il condimento e servire caldo. Procedimento:

Per le pappardelle: 
Fare una fontana con la farina sulla spianatoia e mettere al centro le uova.
Impastare prima con la forchetta e poi a mano l’impasto finché non risulta  omogeneo. Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare al fresco per 20/25 minuti.
Pulire,lavare ed affettare i funghi. Pulire e tritare aglio e cipolla.
Pelare e tritare grossolanamente la salsiccia. In un tegame basso e largo, sciogliere lo strutto e soffriggere gli odori . Unire la salsiccia e farla  rosolare. Sfumare con il vino.
Aggiungere la passata di pomodoro e lasciare insaporire pochi minuti sempre mescolando.
Unire i funghi con sale e pochissimo pepe. Coprire e cuocere a fuoco medio.
Scoprire e lasciare evaporare il liquido che avra’  prodotto i funghi.
Terminare la cottura aggiungendo se occorre un poco di acqua.
Stendere la sfoglia non troppo sottile e tagliarla a pappardelle.
Mettere a bollire l’acqua con sale, quando bolle versare le pappardelle.
Scolare al dente e  versare  nel piatto, aggiungendo il condimento e servire caldo.













]]>