Viola - Ilenia Lazzarin

Viola

Viola è un'adolescente, fisico molto asciutto e di rara bellezza. Ha un carattere chiuso e introverso. Apparentemente superba e scostante, è in realtà una ragazza in piena crescita e con un gran desiderio di affermare il suo ego, un'adolescente con tutte le sue insicurezze alla ricerca di un modo per rapportarsi con gli altri. Stessa determinazione della madre, il grande sogno della sua vita è calcare i palcoscenici del mondo con le sue scarpette da ballo. La danza classica è per lei più di una vocazione, è tutta la sua vita, coltivata fin da piccola con perseveranza ossessiva. Grazie a lunghi anni di sacrifici è riuscita a diplomarsi presso la prestigiosa scuola di ballo della Scala di Milano. Nella danza riesce ad esprimere quel desiderio di leggerezza e fluidità che manca completamente alla sua vita di adolescente. In seguito ad una rovinosa caduta che le ha compromesso temporaneamente il ginocchio, ha subito un'operazione dalla quale si rimette, anche se deve abbandonare la danza. Con la madre ha un rapporto difficile che le porta spesso a discussioni anche sulle piccole cose: Ornella vorrebbe per lei una vita più spensierata e adatta alla sua età. La separazione dei suoi genitori e la scoperta della seconda famiglia di Giorgio sono per lei una sofferenza incredibile che trova pace solo quando Napoli le entra nel cuore. E dopo la prima esperienza d'amore finita male con Diego, Viola ritrova il sorriso con Matteo, ma scopre il vero amore con Andrea. La morte del padre e la fine del suo amore con Andrea la rendono una donna più matura che sembra aver trovato la stabilità con Marcello. Ma un momento di sbandamento con Andrea e la presa coscienza che non si può iniziare una vita matrimoniale sulla menzogna la spingono a confessare la verità e perdere così il suo nuovo compagno. Viola va per un po’ all’estero per ritrovare se stessa lontano da Napoli e quando la sorellastra Sarah compare a Palazzo Palladini, Viola decide di tornare a casa e prendersi cura di lei. Tramite Angela e Arianna (la nuova compagna di Andrea) Viola conosce Simone, ortopedico collega della madre, giovane, molto carino e brillante. Tra i due la scintilla non scocca subito, ma dopo un poco sembra che le loro strade siano destinate a diventare una. E’ tutto rosa e fiori fin quando Viola non scopre che Simone ha il vizio del gioco, che ha debiti con la camorra e che purtroppo a farne le spese in queste situazioni non sono mai i diretti interessati. I due si allontanano per un po’, ma Simone è molto legato a Viola e per lei decide di smettere di giocare. Colpita dal gesto di Simone e le sue continue attenzioni, Viola accetta di provare a costruire qualcosa di solido insieme. I due convivono, ma il lupo perde il pelo, non il vizio: Simone è tornato sul tavolo da gioco!

Ilenia Lazzarin

Ilenia Lazzarin nasce a Busto Arsizio (VA). Esordisce a 17 anni protagonista del real-movie in 4 puntate di Gilberto Squizzato per Raiuno. Nel 2001 partecipa alla fiction di canale 5 "Le Ali della Vita 2" prodotta da Mediaset e diretta da Stefano Reali, con Sabrina Ferilli e Virna Lisi. Gira il primo film in pellicola nel 2002 in lingua inglese per la produzione americana "G.A.L." intitolato "When in Rome" con Ashley e Mary-Kate Olsen diretta da Steve Purcell. Fin dal 1999 appare in diverse pubblicità. Nel 2001 approda nella fortunatissima Soap Opera di Raitre "Un Posto Al Sole" e viene diretta da molti registi, tra cui Stefano Sollima, Francesco Miccichè, Donatella Maiorca, Vincenzo Terracciano. Viaggiando molto tra Roma, Napoli e gli Stati Uniti partecipa ad altre produzioni in lingua inglese, tra cui vari spot per "Freem America" . Nel 2009 gira un mediometraggio prodotto da Medusa "Liberiamo Qualcosa", diretta da Guido Tortorella. Nel 2011 è Enrico Oldoini a dirigerla nella serie tv "Un Passo dal Cielo" con Terence Hill per Raiuno. Nello stesso anno interpreta se stessa nella serie per Raiuno "Fuoriclasse" con Luciana Littizzetto e Neri Marcore, diretta da Riccardo Donna. Molto attiva nel Sociale è testimonial e ambasciatrice CBM con cui è stata in missione in Africa a Nairobi, ospedali da campo e campi d'emergenza tra il Kenya e la Somalia. Nel 2007 è in missione umanitaria per il recupero di Haiti con UNICEF e la collaborazione dell'ONU. E' testimonial di varie Onlus e Ong tra cui Abio e Rock No War. Tra le sue passioni e sport ci sono lo snowboard, il bungee jumping e gare di Go-Kart. Ma anche l'antropologia, la psicologia, la filosofia e la pedagogia che l'hanno portata a laurearsi in Scienze dell'Educazione all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

© RAI 2013 - P.Iva 06382641006 - Tutti i diritti riservati - Engineered by RaiNet