Cotechino in sfoglia con spinaci con salsa di scalogni La ricetta della domenica di Anna Moroni Ingredienti: 1 cotechino da 500g. 300g. di spinaci puliti 200g. di pasta sfoglia Burro 500 g di scalogni 2 cucchiaini di zucchero 1/2 bicchiere di aceto di mele 2 chiodi di garofano Brodo vegetale 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva sale e pepe più di un'ora La ricetta della domenica Difficile Secondi Procedimento: Avvolgere il cotechino in un canovaccio e lasciarlo cuocere in abbondante acqua per più di 3 ore a fuoco dolce. Sbollentare gli spinaci in acqua leggermente salata. Fondere 50g. di burro in padella, aggiungere gli spinaci, aggiustare di sale e pepe e lasciare insaporire. Togliere il cotechino dal fuoco, lasciarlo intiepidire e togliere dal canovaccio. Eliminare la pelle, ricoprirlo con gli spinaci e mettere in frigo a raffreddare. Tirare la sfoglia e avvolgere con questa il cotechino. Porre in una teglia, rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30' minuti. Scottare gli scalogni per un minuto nell'acqua bollente quindi spellarli e lasciarli rosolare in una padella con tre cucchiai d'olio, salarli e, quando cominciano a prendere colore, spolverare con un cucchiaino da tè di zucchero che lascerete caramellare mescolando continuamente. Bagnare con due cucchiai d'aceto, aggiungere i chiodi di garofano e il brodo. Incoperchiare e fate cuocere dolcemente per circa un quarto d'ora. Trascorso il tempo di cottura del cotechino, sfornare e servire accompagnando con la salsa di scalogni. Procedimento:

Avvolgere il cotechino in un canovaccio e lasciarlo cuocere in abbondante acqua per più di 3 ore a fuoco dolce. Sbollentare gli spinaci in acqua leggermente salata.
Fondere 50g. di burro in padella, aggiungere gli spinaci, aggiustare di sale e pepe e lasciare insaporire.
Togliere il cotechino dal fuoco, lasciarlo intiepidire e togliere dal canovaccio.
Eliminare la pelle, ricoprirlo con gli spinaci e mettere in frigo a raffreddare.
Tirare la sfoglia e avvolgere con questa il cotechino.
Porre in una teglia, rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30’ minuti.
Scottare gli scalogni per un minuto nell'acqua bollente quindi spellarli e lasciarli rosolare in una padella con tre cucchiai d'olio, salarli e, quando cominciano a prendere colore, spolverare con un cucchiaino da tè di zucchero che lascerete caramellare mescolando continuamente. Bagnare con due cucchiai d'aceto, aggiungere i chiodi di garofano e il brodo. Incoperchiare e fate cuocere dolcemente per circa un quarto d'ora.
Trascorso il tempo di cottura del cotechino, sfornare e servire accompagnando con la salsa di scalogni.

]]>