Stufato di agnello al primitivo con crema di patate e sedano La Gara Ingredienti: 300g di polpa di agnello, vino Primitivo del Salento q.b., 1 carota, 1 cipolla bianca, alloro q.b., 2 patate, panna fresca q.b., 2 gambi di sedano, olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b. La Gara Marco Bottega Secondi Procedimento: Tagliare la polpa di agnello a pezzi, rosolare in un tegame con un trito di cipolla e carota e dell'olio extravergine, unire l'alloro, sfumare con il vino e proseguire fino al termine della cottura. A parte, pelare le patate, cuocerle in acqua bollente salata, frullarle con la panna e un filo d'olio. Tagliare il sedano con una mandolina in modo da ricavare delle tagliatelle, metterle in acqua e ghiaccio, scolare e condire con olio, sale e pepe. Servire lo stufato di agnello sopra la crema di patate, guarnire con i riccioli di sedano e poi servire. Procedimento:
Tagliare la polpa di agnello a pezzi, rosolare in un tegame con un trito di cipolla e carota e dell’olio extravergine, unire l’alloro, sfumare con il vino e proseguire fino al termine della cottura. A parte, pelare le patate, cuocerle in acqua bollente salata, frullarle con la panna e un filo d’olio. Tagliare il sedano con una mandolina in modo da ricavare delle tagliatelle, metterle in acqua e ghiaccio, scolare e condire con olio, sale e pepe. Servire lo stufato di agnello sopra la crema di patate, guarnire con i riccioli di sedano e poi servire.

]]>