Millefoglie di melanzane Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Luisanna Messeri Ingredienti: 200g. di lasagne all'uovo pronte sfogliavelo 2 melanzane lunghe 300g. di scamorza affumicata 500g. di pomodori Piccadilly maturi origano farina 2 spicchi d'aglio un mazzetto di rucola selvatica peperoncino sale e pepe olio per friggere olio extravergine di oliva Formaggio grana grattugiato q.b. Le Maestre di Cucina Media 30 min LUISANNA MESSERI Secondi Procedimento: Pulire e lavare le melanzane, farle a fettine e con qualche grano di sale grosso metterle a perdere un po' di acqua. Tagliare i pomodori a cubetti, buttando l'acqua e un po' di semi. In un tegame scaldare l'olio, l'aglio e i pomodori. Aggiungere il sale, il peperoncino, un po' di rucola tritata, l'origano: mescolare e spengere. Ritagliare dalla pasta, con un tagliapasta, una ventina di dischi e cuocerli un minuto in acqua bollente salata nella quale è stato versato due cucchiai di olio. Scolare la pasta e stenderla su di un telo. Asciugare le fette di melanzana, infarinarle e friggerle in olio di arachidi caldo. Scolarle e metterle su carta assorbente. Tagliare 3/4 di scamorza a fettine sottili. Foderare una teglia da forno con carta forno oliata: appoggiare un disco di pasta, sopra una fetta di scamorza, una fettina di melanzana, una di pasta e terminare con la pasta. Farne tante porzioni, ogni "torre" è una porzione. Cospargere la superficie con 1/2 sugo di pomodoro e 1/4 di scamorza grattugiata. Passare in forno caldo a 220° per 5 minuti. Servire con il resto della salsa di pomodoro a parte e volendo con una spolverata di formaggio grana. Procedimento:
Pulire e lavare le melanzane, farle a fettine e con qualche grano di sale grosso metterle a perdere un po’ di acqua.
Tagliare i pomodori a cubetti, buttando l’acqua e un po’ di semi.
In un tegame scaldare l’olio, l’aglio e i pomodori. Aggiungere il sale, il peperoncino, un po’ di rucola tritata, l’origano: mescolare e spengere.
Ritagliare dalla pasta, con un tagliapasta, una ventina di dischi e cuocerli un  minuto in acqua bollente salata nella quale è stato versato due cucchiai di olio. Scolare la pasta e stenderla su di un  telo.
Asciugare le fette di melanzana, infarinarle e friggerle in olio di arachidi caldo. Scolarle e metterle su carta assorbente. Tagliare ¾ di  scamorza a fettine sottili.
Foderare una teglia da forno con carta forno oliata: appoggiare un disco di pasta, sopra una fetta di scamorza, una fettina di melanzana, una di pasta e terminare con la pasta. 
Farne tante porzioni, ogni “torre” è una porzione.
Cospargere la superficie con ½ sugo di pomodoro e ¼ di scamorza grattugiata.
Passare in forno caldo a 220° per 5 minuti.
Servire con il resto della salsa di pomodoro a parte e volendo con una spolverata di formaggio grana.

]]>