GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Treccia ripiena di ricotta e prugne

La piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Dessert
    Rubriche: La piccola pasticceria casalinga
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: Per la pasta: 300g. farina 1 uovo 1 cubetto di lievito di birra (25g) 2 bicchieri di latte 50g burro 40g zucchero Pangrattato Vanillina Zucchero a velo Per il ripieno: 300g ricotta 1 uovo 3 cucchiai rasi di amido di mais 70g zucchero 4 prugne fresche

    Procedimento:

    Sciogliere il lievito con un cucchiaino di zucchero, aggiungere il latte tiepido e un po' di farina, mescolare tutto. Lasciare lievitare per una mezz'oretta (finché avrà raddoppiato il volume).
    Sciogliere il burro, raffreddarlo un po', aggiungere l'uovo, lo zucchero e la vanillina.
    Aggiungere a questo punto il “lievitino” ed il resto della farina. Lavorare bene l’impasto e lasciarlo lievitare per circa un'oretta e mezzo.
    Preparare il ripieno: amalgamare la ricotta, l'amido, l'uovo e lo zucchero, tagliare le prugne in piccoli pezzetti unirli alla ricotta.
    Riprendere l’impasto e stenderlo a forma di rettangolo,  dividerlo “mentalmente” in tre parti e tagliare a striscioline i lati.
    Cospargere la parte centrale con del pangrattato e versare il ripieno.
    Cominciare ad intrecciare le parti laterali coprendo il ripieno, fino a formare una treccia.
    Cuocere  in forno 35 minuti a 200 gradi.
    Lasciare raffreddare, cospargere con dello zucchero a velo e servire.