logo rai1 per juniorlogo rai yoyo

Interpreti Zecchino 2016

I Cartoni dello Zecchino 2016







La storia




Cinquant’anni per il Coro più “Piccolo” d’Italia

Il Piccolo Coro “Mariele Ventre”, complesso corale infantile tra i più celebri del mondo, è l’istituzione più nota e caratterizzante dell’Antoniano di Bologna.

Fondato da Mariele Ventre nel 1963, festeggia quest’anno cinquant’anni di attività annoverando tra le sue esperienze 55 edizioni dello Zecchino d’Oro, incontri con i più importanti protagonisti della scena musicale nazionale ed internazionale quali Luciano Pavarotti, Andrea Bocelli, Richard Attemborough, Peter Ustinov, Gli Stadio, Irene Grandi, i Nomadi e Zucchero oltre ad un’intensa attività discografica e concertistica in Italia e all’estero con partecipazioni a trasmissioni televisive e produzioni audiovisive.

Formato inizialmente da cinque bambini di Bologna, protagonisti delle prime edizioni dello Zecchino d’Oro, oggi il Piccolo Coro conta 52 elementi tra i 3 e gli 11 anni di età.

Dato interessante di questi ultimi anni è la presenza di bambini di varie nazionalità tra cui quella malgascia, francese, rumena, dominicana, irlandese, ecuadoriana, cingalese, colombiana, argentina, bengalese e ucraina.

Questa ricchezza vocale e culturale si amplia di anno in anno grazie ai nuovi ingressi.

I festeggiamenti per i cinquant’anni sono iniziati a gennaio con un miniconcerto tenuto in occasione del XVII Trofeo dedicato alla storica direttrice, Mariele Ventre.

Tanti gli appuntamenti di quest’importante compleanno: la Settimana Bianca delle Selezioni Nazionali dello Zecchino d’Oro in Val di Fiemme, la Festa del Papà e della Mamma firmata RaiYoYo, i concerti a Verona, Conegliano, Castel San Pietro e i prossimi appuntamenti televisivi, in collaborazione con RaiUno, RaiYoYo e DeAgostini tra cui il 56° Zecchino d’Oro - come ogni anno in diretta a novembre - e gli speciali di Natale.
E tra gli eventi nella città natale, Bologna, domenica 16 giugno presso il Parco della Montagnola il Piccolo Coro si è esibito in occasione di una grande Festa della Musica che ha visto la partecipazione dei 37 cori ad esso affiliati provenienti da tutta Italia e riuniti sotto il nome di “Galassia dell’Antoniano”.

Altra occasione di ritrovo per tutti i membri del Piccolo Coro di ieri e di oggi è stata la Festa di San Petronio e San Francesco, celebrata il 4 ottobre in Piazza Maggiore a Bologna. Come ama ricordare l’attuale direttrice Sabrina Simoni, subentrata alla morte di Mariele nel 1995: “Entrare a far parte del Piccolo Coro significa crescere insieme, intraprendendo percorsi musicali stimolanti e originali. Per le famiglie è un’opportunità di confrontarsi le une con le altre creando legami e condividendo esperienze. Il risultato che si raggiunge è dato da un mix di impegno e divertimento.”

Questa idea esprime la natura più autentica del Piccolo Coro, nato prima di tutto come scuola di canto corale caratterizzata da una didattica che riserva particolare attenzione alla dimensione sociale e umanamente costruttiva dell’esperienza musicale, salda nei principi fondanti di Mariele Ventre e sempre attenta all’evoluzione dei linguaggi e dei contenuti artistici. In onore della sua fondatrice, dal 1995 il nome completo di questo coro è Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna.

Rai.it

Siti Rai online: 847