Mousse di ricotta e pere Chi batterà gli chef Ingredienti: Dessert Procedimento: Mousse di ricotta e pere Ingredienti: Per la cialda ( Mirella): 100g di Cookies 100g di biscotti secchi tipo "Gran Cereale" 20g di liquore Amaretto 50g di burro fuso Per la mousse (Valentina): 100g di zucchero 150g di ricotta fresca 100ml di panna fresca 20g di scorza d'arancia 20g di scorza di limone Limoncello q.b. Per le pere (Valentina): 1 pera williams (o altra) 20g di zucchero di canna 50ml di vino rosso corposo 10g di Anice stellato 1 pz di bacca di vaniglia 1 pz di stecca di cannella 20g di burro Menta fresca q.b. Procedimento: Tritare i biscotti ed unirli in una ciotola al burro fuso ed amalgamare il tutto; unire il liquore amaretto. Versare il composto su carta forno. Ricoprirlo con altra carta forno e stenderlo con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo alto circa 5mm. Con lo stampo ricavare dei cerchi, raffreddarli nell'abbattitore e mettere da parte. Sbucciare la pera e tagliarla a cubetti. In una padella con del burro saltare la pera assieme allo zucchero, l'anice stellato, mezza bacca di vaniglia e la stecca di cannella; dopo qualche minuto a fuoco vivace e sfumare con il vino rosso.In una ciotola amalgamare la ricotta con zucchero, la scorza d'arancia e di limone, mezza bacca di vaniglia ed il limoncello; aggiungere la panna precedentemente montata.Inserire la mousse nel sac a poche ed alternarla ai dischi di biscotto ed alle pere saltate, a strati. Decorare alla fine con anice stellato e menta. Pera millefoglie con ricotta e salsa mou PER LA PERA: 1 pera ben matura 20 g di zucchero di canna 1 pizzico di cannella 1 baccello di vaniglia 10 g di anice stellato 50 ml di vino rosso limoncello q.b. PER LA SALSA DI RICOTTA: scorza di limone scorza di arancia 50 ml di panna fresca 25 g di zucchero liquore all'amaretto 150 g di ricotta fresca PER LA SALSA MOU: 100 g di zucchero semolato 50 ml di panna fresca 50 g di burro Per decorare: menta fresca, biscotti sbriciolati, scorza di limone e di arancia PROCEDIMENTO: Sbucciare la pera (avendo cura di mantenere il picciolo); tagliarla in senso orizzontale in modo da ottenere tante fettine sottili; disporle in un tegame in ordine crescente (in modo tale da poter ricomporre la pera nella sua forma iniziale). Aggiungere il vino, il limoncello, le spezie ed un po' di scorza degli agrumi e cuocere a fiamma viva senza romperle.Per la salsa mou: Far colorare lo zucchero semolato in una padella fino a raggiungere un color miele di castagno. A questo punto, aggiungere la panna calda e lasciar bollire ancora alcuni minuti per far addensare.Per la salsa alla ricotta: frullare la ricotta con lo zucchero, il liquore all'amaretto e la panna fino ad ottenere una salsa liscia.Comporre il dolce come segue: alternare a spirale le due salse ottenute e disporle sul fondo del piatto. Mettere al centro una base di biscotti secchi ridotti in polvere. Ricomporre al centro la pera (mettendola in piedi) ed irrorarla con un po' di vino di cottura. Procedimento:
Mousse di ricotta e pere

Ingredienti:
Per la cialda ( Mirella):
100g di Cookies 
100g di biscotti secchi tipo “Gran Cereale” 
20g di liquore Amaretto
50g di burro fuso 
Per la mousse (Valentina):
100g di zucchero
150g di ricotta fresca
100ml di panna fresca
20g di scorza d’arancia
20g di scorza di limone
Limoncello q.b.
Per le pere (Valentina):
1 pera williams (o altra)
20g di zucchero di canna
50ml di vino rosso corposo
10g di Anice stellato 
1 pz di bacca di vaniglia 
1 pz di stecca di cannella
20g di burro
Menta fresca q.b.

Procedimento:
Tritare i biscotti ed unirli in una ciotola al burro fuso ed amalgamare il tutto; unire il liquore amaretto. Versare il composto su carta forno. Ricoprirlo con altra carta forno e stenderlo con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo alto circa 5mm. Con lo stampo ricavare dei cerchi, raffreddarli nell’abbattitore e mettere da parte. Sbucciare la pera e tagliarla a cubetti. In una padella con del burro saltare la  pera assieme  allo zucchero, l’anice stellato, mezza bacca di vaniglia e la stecca di cannella; dopo qualche minuto a fuoco vivace e sfumare con il vino rosso.In una ciotola amalgamare la ricotta con zucchero, la scorza d’arancia e di limone, mezza bacca di vaniglia ed il limoncello; aggiungere la panna precedentemente montata.Inserire la mousse nel sac a poche ed alternarla ai dischi di biscotto ed alle pere saltate, a strati. Decorare alla fine con anice stellato e menta.

Pera millefoglie con ricotta e salsa mou

PER LA PERA:
1 pera ben matura 
20 g di zucchero di canna
1 pizzico di cannella 
1 baccello di vaniglia
10 g di anice stellato
50 ml di vino rosso
limoncello q.b.
PER LA SALSA DI RICOTTA:
scorza di limone 
scorza di arancia
50 ml di panna fresca
25 g di zucchero
liquore all’amaretto
150 g di ricotta fresca
PER LA SALSA MOU:
100 g di zucchero semolato
50 ml di panna fresca
50 g di burro
Per decorare: menta fresca, biscotti sbriciolati, scorza di limone e di arancia

PROCEDIMENTO:
Sbucciare la pera (avendo cura di mantenere il picciolo); tagliarla in senso orizzontale in modo da ottenere tante fettine sottili; disporle in un tegame in ordine crescente (in modo tale da poter ricomporre la pera nella sua forma iniziale). Aggiungere il vino, il limoncello, le spezie ed un po’ di scorza degli agrumi e cuocere a fiamma viva senza romperle.Per la salsa mou: Far colorare lo zucchero semolato in una padella fino a raggiungere un color miele di castagno. A questo punto, aggiungere la panna calda e lasciar bollire ancora alcuni minuti per far addensare.Per la salsa alla ricotta: frullare la ricotta con lo zucchero, il liquore all’amaretto e la panna fino ad ottenere una salsa liscia.Comporre il dolce come segue: alternare a spirale le due salse ottenute e disporle sul fondo del piatto. Mettere al centro una base di biscotti secchi ridotti in polvere. Ricomporre al centro la pera (mettendola in piedi) ed irrorarla con un po’ di vino di cottura.



 

]]>