GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Maltagliati all’uovo con ragù di bufalo e quenelle di ricotta di bufala al basilico

Caccia al cuoco Bartolomeo Errico

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Difficoltà: Difficile

    Ingredienti: 100g di farina “00”, 2 uova, 300g di controfiletto di bufalo e 300g di fesa di bufalo, 1 carota, 1 zucchina, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 bicchiere di vino rosso, 300g di pomodori pelati, 100g di ricotta di bufala, basilico q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

    Procedimento:

    Preparare una dadolata con la carota, la zucchina, la cipolla e il sedano e rosolare in un tegame. Tritate la carne di bufalo al coltello, bagnare con il vino rosso, far evaporare e aggiungere i pomodori pelati. Cuocere a fiamma bassa per tre ore.
    Impastare la farina con le uova. Stendere la pasta con il mattarello, ricavare la sfoglia e tagliarla per ottenere i maltagliati. Cuocerli in acqua bollente salata e poi saltarli in padella con il ragù di bufalo precedentemente ottenuto. Servire i maltagliati con una quenelle di ricotta lavorata con la salsa di basilico.