Maltagliati all'uovo con ragù di bufalo e quenelle di ricotta di bufala al basilico Caccia al cuoco Bartolomeo Errico Ingredienti: 100g di farina "00", 2 uova, 300g di controfiletto di bufalo e 300g di fesa di bufalo, 1 carota, 1 zucchina, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 bicchiere di vino rosso, 300g di pomodori pelati, 100g di ricotta di bufala, basilico q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b. Caccia al cuoco più di un'ora Primi Piatti Difficile Procedimento: Preparare una dadolata con la carota, la zucchina, la cipolla e il sedano e rosolare in un tegame. Tritate la carne di bufalo al coltello, bagnare con il vino rosso, far evaporare e aggiungere i pomodori pelati. Cuocere a fiamma bassa per tre ore. Impastare la farina con le uova. Stendere la pasta con il mattarello, ricavare la sfoglia e tagliarla per ottenere i maltagliati. Cuocerli in acqua bollente salata e poi saltarli in padella con il ragù di bufalo precedentemente ottenuto. Servire i maltagliati con una quenelle di ricotta lavorata con la salsa di basilico. Procedimento:

Preparare una dadolata con la carota, la zucchina, la cipolla e il sedano e rosolare in un tegame. Tritate la carne di bufalo al coltello, bagnare con il vino rosso, far evaporare e aggiungere i pomodori pelati. Cuocere a fiamma bassa per tre ore.
Impastare la farina con le uova. Stendere la pasta con il mattarello, ricavare la sfoglia e tagliarla per ottenere i maltagliati. Cuocerli in acqua bollente salata e poi saltarli in padella con il ragù di bufalo precedentemente ottenuto. Servire i maltagliati con una quenelle di ricotta lavorata con la salsa di basilico.




                                                            














]]>