Pesce finto vs Sformato di patate e mazzancolle Anna contro tutte Anna Moroni Anna Ventura Ingredienti: più di un'ora ANNA MORONI Difficile Anna contro tutte Secondi Procedimento: Anna Moroni Pesce finto 500 g di patate 250 g ventresca di tonno sott'olio 3 filetti di acciuga sott'olio 2 cucchiai di capperi sotto sale 2 cetriolini sott'aceto 200 g di maionese Per la maionese: 2 uova olio di arachidi q.b. olio extravergine d'oliva q.b. sale e pepe Per decorare: olive, 1 uovo sodo, capperi, carciofini e peperoncini sott'olio Lavare le patate e lessarle per 30 minuti dall'ebollizione. Lasciarle intiepidire, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate. Raccogliere il pure in una ciotola. Scolare il tonno, sminuzzarlo finissimamente e amalgamarlo al purè. Unire i capperi e le acciughe, lavati e tritati; aggiungere la maionese, sale, pepe e amalgamare ancora il composto. Travasarlo in uno stampo a forma di pesce e metterlo in frigorifero per 2 ore. Scolare i cetriolini, tamponarli con carta assorbente da cucina e affettarli. Levare il pesce finto dal frigorifero, sformarlo su un piatto di portata e guarnirlo con i cetriolini disposti a mo' di scaglie e di coda e con 1 cappero come occhio. Anna Ventura Sformato di patate e mazzancolle Ingredienti: 1 kg di patate 700 g di mazzancolle 1 pacco di patatine classiche brandy q.b. burro q.b. maionese q.b. sale e pepe Procedimento: Mettere le patate in una pentola con abbondante acqua e un po' di sale e farle bollire. Una volta cotte, pelarle e tagliarle a fette. Imburrare una terrina e stendere un letto di patate. Stemperare le mazzancolle sgusciate, con un po' di brandy, sale e pepe. Amalgamare le mazzancolle con un po' di maionese quindi stenderle sul letto di patate. Salare e pepare a piacere. Infine, sbriciolare le patatine e adagiarle sopra le mazzancolle e infiocchettare con il burro. Infornare a 180° per 20'. Procedimento:
Anna Moroni

Pesce finto

500 g di patate
250 g ventresca di tonno sott'olio
3 filetti di acciuga sott'olio
2 cucchiai di capperi sotto sale
2 cetriolini sott'aceto
200 g di maionese
Per la maionese:
2 uova
olio di arachidi q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale  e pepe
Per decorare: olive, 1 uovo sodo, capperi, carciofini e peperoncini sott'olio

Lavare le patate e lessarle per 30 minuti dall'ebollizione. Lasciarle intiepidire, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate. Raccogliere il pure in una ciotola. Scolare il tonno, sminuzzarlo finissimamente e  amalgamarlo al purè.
Unire i capperi e le acciughe, lavati e tritati; aggiungere la maionese, sale, pepe e  amalgamare ancora il composto.  Travasarlo in uno stampo a forma di pesce e metterlo in frigorifero per 2 ore.
Scolare i cetriolini,  tamponarli con carta assorbente da cucina e affettarli. Levare il pesce finto dal frigorifero, sformarlo su un  piatto di portata e guarnirlo con i cetriolini disposti a mo' di scaglie e di coda e con 1 cappero come occhio.

Anna Ventura

Sformato di patate e mazzancolle 

Ingredienti:
1 kg di patate
700 g di mazzancolle
1 pacco di patatine classiche
brandy q.b.
burro q.b.
maionese q.b.
sale e pepe

Procedimento:
Mettere le patate in una pentola con abbondante acqua e un po’ di sale e farle bollire. Una volta cotte, pelarle e tagliarle a fette. Imburrare una terrina e stendere un letto di patate. Stemperare le mazzancolle sgusciate, con un po’ di brandy, sale e pepe. Amalgamare le mazzancolle con un po’ di maionese quindi stenderle sul letto di patate. Salare e pepare a piacere. Infine, sbriciolare le patatine e adagiarle sopra le mazzancolle e infiocchettare con il burro. Infornare a 180° per 20’.
 

]]>