Strozzapreti zucchine e limone Chi batterà lo chef? Gilberto Rossi Ingredienti: Primi Piatti Chi battera gli chef Gilberto Rossi Procedimento: Strozzapreti zucchine e limone Ingredienti: Per la sfoglia: 400g di farina 50g di farina di semola di grano duro Acqua q.b. Olio extravergine q.b. Per il condimento: 1 Cipolla 2 spicchi d'aglio 250g di zucchine novelle (romanesche piccole) Olio d'oliva, Sale, Pepe q.b. 1 Limone 30g di pomodori secchi tritati Prezzemolo q.b. Procedimento: Formare con le farine la classica fontana con il buco al centro, aggiungere l'acqua, poca alla volta, un pizzico di sale e cominciare ad impastare fino a ottenere un composto molto liscio e morbido, a cui dare la forma di una palla. Avvolgere l'impasto con la pellicola e lasciarlo riposare affinché diventi ben elastico (sarebbe bene lasciarlo riposare per circa mezz'ora). Poi stendere la pasta con l'aiuto di un mattarello fino ad uno spessore di circa 2 mm e dividere in strisce di lato circa 3 cm. Arrotolare le strisce al di sotto per poi stenderle su un piano leggermente infarinato per non farle attaccare. Cuocere gli strozzapreti così ottenuti in acqua bollente per pochi minuti. Quando saranno al dente, scolarli e unirli al condimento. Per il condimento, nel frattempo, sbucciare la cipolla e l'aglio e tritarli finemente. Lavare e asciugare le zucchine e tagliarle a cubetti.Riscaldare l'olio in una padella e cuocervi le zucchine, aggiungere i pomodori e la scorza di limone, salare e pepare, far cuocere per altri 2 minuti. Insaporire con succo di limone, scolare la pasta e mantecarli con il sugo delle zucchine ed il prezzemolo. Cappellacci di zucchine al limone Ingredienti: Per la sfoglia: 400 g di farina 50 g di farina di semola di grano duro acqua q.b. olio extravergine di oliva q.b. 30 g di pomodori secchi tritati Per il condimento: 1 cipolla 2 spicchi di aglio 250 g di zucchine novelle (romanesche piccole) olio extravergine di oliva q.b. sale e pepe q.b. 1 limone prezzemolo q.b. Procedimento: Impastare le due farine con dell'acqua tiepida ed i pomodori secchi tritati. Stendere la sfoglia sottilmente e ricavare dei dischi di pasta. Rosolare brevemente le zucchine in padella con dell'olio extravergine, il prezzemolo tritato, poco aglio ed un po' di cipolla.Schiacciare le zucchine con l'aiuto di uno schiacciapatate, farcire i dischi di pasta con il composto ottenuto quindi formare i cappellacci. Cuocere in acqua bollente salata, scolare, saltare in padella con un filo d'olio. Profumare con la scorza grattugiata del limone e servire. Procedimento:
Strozzapreti zucchine e limone

Ingredienti: 
Per la sfoglia:
400g di farina
50g di farina di semola di grano duro
Acqua q.b.
Olio extravergine q.b.
Per il condimento:
1 Cipolla
2 spicchi d’aglio 
250g di zucchine novelle (romanesche piccole)
Olio d'oliva, Sale, Pepe q.b.
1 Limone
30g di pomodori secchi tritati
Prezzemolo q.b.

Procedimento:
Formare con le farine la classica fontana con il buco al centro, aggiungere l’acqua, poca alla volta, un pizzico di sale e cominciare ad impastare fino a ottenere un composto molto liscio e morbido, a cui dare la forma di una palla. Avvolgere l’impasto con la pellicola e lasciarlo riposare affinché diventi ben elastico (sarebbe bene lasciarlo riposare per circa mezz’ora). Poi stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello fino ad uno spessore di circa 2 mm e dividere in strisce di lato circa 3 cm. Arrotolare le strisce al di sotto per poi stenderle su un piano leggermente infarinato per non farle attaccare. Cuocere gli strozzapreti così ottenuti in acqua bollente per pochi minuti. Quando saranno al dente, scolarli e unirli al condimento. Per il condimento, nel frattempo, sbucciare la cipolla e l’aglio e tritarli finemente. Lavare e asciugare le zucchine e tagliarle a cubetti.Riscaldare l'olio in una padella e cuocervi le zucchine, aggiungere i pomodori e la scorza di limone, salare e pepare, far cuocere per altri 2 minuti. Insaporire con succo di limone, scolare la pasta e mantecarli con il sugo delle zucchine ed il prezzemolo. 

Cappellacci di zucchine al limone

Ingredienti: 
Per la sfoglia:
400 g di farina
50 g di farina di semola di grano duro
acqua q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
30 g di pomodori secchi tritati
Per il condimento:
1 cipolla
2 spicchi di aglio
250 g di zucchine novelle (romanesche piccole)
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
1 limone
prezzemolo q.b.

Procedimento:
Impastare le due farine con dell’acqua tiepida ed i pomodori secchi tritati. Stendere la sfoglia sottilmente e ricavare dei dischi di pasta. Rosolare brevemente le zucchine in padella con dell’olio extravergine, il prezzemolo tritato, poco aglio ed un po’ di cipolla.Schiacciare le zucchine con l’aiuto di uno schiacciapatate, farcire i dischi di pasta con il composto ottenuto quindi formare i cappellacci. Cuocere in acqua bollente salata, scolare, saltare in padella con un filo d’olio. Profumare con la scorza grattugiata del limone e servire.








]]>