GazzetTinto

Cappelletti alla robiola con sugo di canocchie

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: Martino Scarpa
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 200g di farina, 2 uova, 200g di robiola, 100g di pecorino romano, 1 tuorlo, sale q.b. Per il sugo di canocchie: 300g di canocchie di mare, ½ cipolla bianca, 20g di capperi sotto sale, vino bianco q.b., prezzemolo q.b., 200g di passata di pomodoro, olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:
    Sbollentare le canocchie, privarle del carapace, rosolarle in padella con del’olio extravergine e la cipolla tritata. Sfumare con il vino e unire la passata di pomodoro. Lavorare la robiola con il pecorino grattugiato e il tuorlo. Impastare la farina con le uova, stendere la sfoglia, ricavare dei quadrati, farcirli con il composto a base di robiola e formare i cappelletti. Cuocerli in acqua bollente salata, scolarli e saltarli in padella con il sugo di canocchie. Spolverare con del prezzemolo tritato e servire.