Cosce di pollo con pancetta e polenta smalzada Il maestro in cucina Cristian Bertol Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 4 cosce di pollo 4 patate 250g di pancetta affumicata a fette 1 cipolla bianca 350g di farina gialla di Storo 700g di acqua trito di erbe aromatiche q.b. (rosmarino, salvia e timo) olio extravergine di oliva q.b. sale e pepe q.b. Le Maestre di Cucina più di un'ora Difficile Secondi Procedimento: Preparare un giorno prima la polenta facendo cuocere in acqua bollente salata la farina gialla versata a pioggia per circa 1 ora, lasciarla raffreddare e tenerla da parte. Disossare le cosce di pollo; salarle, peparle e profumarle con il trito di erbe aromatiche. Bardare le cosce di pollo con le fette di pancetta, legarle con uno spago da cucina e rosolarle a fuoco vivo in una padella con dell'olio extravergine e un rametto di rosmarino. Terminare la cottura in forno per 20' a 200°. Nel frattempo, far appassire la cipolla e la pancetta tagliata a julienne in una padella antiaderente con dell'olio extravergine; aggiungere le patate precedentemente pelate, lessate e grattugiate con una grattugia dalle maglie larghe. Grattugiare anche la polenta "del giorno prima", proseguire la cottura a fuoco vivo avendo cura di mescolare lentamente il composto. Adagiare la polenta smalzada al centro del piatto e disporre tutt'intorno le cosce di pollo scaloppate. Procedimento:

Preparare un giorno prima la polenta facendo cuocere in acqua bollente salata la farina gialla versata a pioggia per circa 1 ora, lasciarla raffreddare e tenerla da parte. Disossare le cosce di pollo; salarle, peparle e profumarle con il trito di erbe aromatiche.
Bardare le cosce di pollo con le fette di pancetta, legarle con uno spago da cucina e rosolarle a fuoco vivo in una padella con dell’olio extravergine e un rametto di rosmarino. Terminare la cottura in forno per 20’ a 200°.
Nel frattempo, far appassire la cipolla e la pancetta tagliata a julienne in una padella antiaderente con dell’olio extravergine; aggiungere le patate precedentemente pelate, lessate e grattugiate con una grattugia dalle maglie larghe. Grattugiare anche la polenta “del giorno prima”, proseguire la cottura a fuoco vivo avendo cura di mescolare lentamente il composto.
Adagiare la polenta smalzada al centro del piatto e disporre tutt’intorno le cosce di pollo scaloppate.

]]>