Torna al sito di Radio2

Le Vignette di settembre 2016

Le Vignette di Maggio 2016

Ardez ft Orfeo - M'illumino di Miao


Diciamo insieme sì all'applicazione automatica della tariffa telefonica più conveniente

Insieme di norme indirizzate all'adozione della tariffa telefonica più conveniente in automatico

Diciamo assieme Sì all'applicazione automatica della tariffa telefonica più conveniente.




La scelta della tariffa telefonica più adatta rispetto al traffico effettuato, tiene occupati gli italiani per svariate ore l'anno. Le compagnie telefoniche nascondono le proprie tariffe in una surreale e pletorica selva di opzioni, tale da rendere praticamente impossibile determinare a priori quale possa essere l'opzione più conveniente per ogni caso. Questo comporta per cittadini e imprese un notevole costo, in termini di ore-uomo.

Chi invece decide non perdere questo tempo nell'analisi delle tariffe, rischia di trovarsi dei veri e propri salassi in bolletta. 

Spesso i due svantaggi si sommano perché, anche chi si applica con impegno finisce con il perdere sia tempo che denaro, finendo con lo scegliere una tariffa non adeguata, pur dopo una tormentata e laboriosa analisi.

Le compagnie telefoniche fingono di venire incontro agli utenti mettendo a loro disposizione siti e applicazioni per l'analisi del traffico. Ma questi strumenti sono largamente insufficienti.

Ormai la tecnologia permetterebbe agevolmente alle compagnie di calcolare a posteriori la tariffa più conveniente per ogni utente e applicarla semplicemente. È anche curioso che nessuna compagnia telefonica abbia pensato di operare in tal senso mettendo in difficoltà i concorrenti, il che lascia aperta la porta a qualche retro-pensiero che potrebbe interessare l'autorità antitrust.

In molte altre attività, operazioni simili vengono effettuate in automatico dagli addetti alla casa: se ad esempio in un fast-food si ordinano separatamente gli elementi di un menù scontato, sono gli stessi operatori ad avvisare il cliente o persino l'algoritmo della cassa ad applicare in automatico lo sconto del menù. Perché lo stesso non può essere messo in pratica dalle molto più tecnologiche compagnie telefoniche?

Va anche osservato che il servizio offerto dalle compagni telefoniche è principalmente la fornitura di traffico voce e dati e non si capisce assolutamente perché a parità di traffico un utente debba essere privilegiato rispetto ad un altro solo per essere stato in grado di prevedere meglio il proprio utilizzo. Non siamo nell'ambito dei pronostici sportivi e delle scommesse, siamo nel campo della telefonia.

Potrebbe essere ragionevole applicare penali in caso di forniture di beni di consumo: se prevedo di consumare 10 tubetti di dentifricio all'anno e poi ne consumo 2 oppure 100, questo potrebbe mettere in difficoltà il mio fornitore, che nel primo caso potrebbe addebitarmi i costi di magazzino e nel secondo quelli relativi all'approvvigionamento rapido. Ma questo non è assolutamente il caso del traffico telefonico per cui le compagnie sarebbe ampiamente in grado di gestire le principali variazioni e picchi di traffico senza particolari costi aggiuntivi per la compagnia.

Da qualsiasi punto si prenda la materia non esiste alcun motivo, salvo quello di aumentare le proprie entrate, per cui le compagnie telefoniche non possano applicare a posteriori per ogni cliente la tariffa più conveniente (tra quelle da loro offerte). Occorre che le compagnie telefoniche, se vogliono operare in Italia, siano obbligate ad operare in questo modo.


Per questo diciamo assieme sì all'applicazione automatica della tariffa telefonica più conveniente.

Rai.it

Siti Rai online: 847