GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Sformatino di verza e vitellone con fonduta di caciocavallo

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Mauro Improta
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 200g di verza, 300g di macinato di vitellone, 100g di caciocavallo, 1 tuorlo, 100g di latte, 100g di panna, 1 carota, 1 gambo di sedano, 1 cipolla, olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b.

    Procedimento:

    In una padella con dell’olio extravergine preparare un soffritto con la cipolla, la carota e il sedano a dadini. Aggiungere il macinato e proseguire fino al termine della cottura.  Sbollentare le foglie di verza in acqua salata, eliminare la parte centrale più coriacea e foderarvi uno stampo. Farcire con il macinato e il caciocavallo tagliato a scaglie, coprire con delle foglie di verza e cuocere in forno a 180° per 10’. Nel frattempo, sciogliere a fuoco dolce il caciocavallo grattugiato con il latte, la panna e il tuorlo. Mescolare bene con una frusta fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea. Disporre la fonduta a specchio alla base del piatto, versarvi sopra lo sformatino e servire.