GazzetTinto

Panino con culaccia, composta di mele cotogne, nocciole e tosone vs Mc Marco

Sfida all’ultimo panino Daniele Reponi Marco Bianchi

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: PIZZA, PANE E PANINI

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Questa e’ la sua proposta BOMBA per l’ultima puntata!!!
    Panino con culaccia, composta di mele cotogne, nocciole e tosone (parmigiano giovane giovane, non stagionato)

    Mc Marco

    Ingredienti:
    1 panino da hamburger con sesamo 
    110 g di lenticchie prelessate
    25 g di couscous
    2 foglie di lattuga
    1 cipolla rossa
    1 pomodoro ramato maturo
    ½ spicchio di aglio
    prezzemolo fresco q.b.
    1 cucchiaio di farina di ceci
    1 cucchiaio di olio di semi di mais
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 cucchiaio di ketchup
    1 cucchiaio di senape
    pepe nero macinato q.b.

    Procedimento:
    Lessare le lenticchie (se si utilizzano quelle prelessate in scatola, sciacquare abbondantemente).Preparare il couscous, lasciandolo in ammollo nel suo corrispettivo volumetrico d’acqua calda. Una volta pronto, sgranarlo con una forchetta aiutandosi con un paio di cucchiai di olio extravergine.Tagliare a metà il panino e scaldarlo a vapore per qualche minuto: posizionare uno scolapasta sopra una casseruola con dell’acqua bollente, inserire le due metà di pane e coprire bene con un canovaccio.In un robot da cucina frullare le lenticchie con il couscous, la cipolla, l’aglio, l’olio di semi di mais e la farina di ceci.Lavorare manualmente il composto ottenuto fino ad ottenere la forma di un burger, quindi cuocerlo su una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva, calcolando 5/6’ per ciascun lato.Nel frattempo, tagliare un paio di fette di pomodoro e qualche anello di cipolla rossa; tritare il prezzemolo e sciacquare le foglie di lattuga.Farcire il panino: spalmare un po’ di ketchup sul pane, inserire una foglia di lattuga croccante, il burger, la senape, degli anelli di cipolla rossa, una fetta di pomodoro, ancora un po’ di ketchup ed infine chiudere.