GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Torta "Isa" alle fragole

La piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Dessert
    Rubriche: La piccola pasticceria casalinga
    Difficoltà: Difficile

    500 g di fragole 200 g di ricotta 125 ml di panna fresca 1 vasetto di yogurt compatto bianco zucchero limone latte zucchero a velo 1 torta allo yogurt

    Il giorno precedente preparare le fragole con lo zucchero e il limone, tagliandole in pezzi non troppo grandi e tenendone da parte 4 o 5 per la guarnizione. Abbondare con lo zucchero per fare in modo che le fragole producano molto succo. Preparare anche la torta allo yogurt.
    L'indomani mettere a sgocciolare le fragole dal succo, tagliare la torta in due dischi da 22 cm e montare la panna con lo zucchero al velo. Ai 2/3 di questa unire 3 cucchiai abbondanti di yogurt, mescolando bene. Allungare il succo delle fragole con un po' di latte e utilizzarlo per bagnare i dischi di torta. Bagnare il primo disco, mettendo sotto la parte con la crosta, stendere un velo di panna e yogurt sulla superficie, posarvi sopra abbondanti fragole (ben sgocciolate), e coprire con grosse cucchiaiate della restante panna e yogurt. Bagnare il secondo disco e appoggiarlo sulla farcia dal lato bagnato. Bagnare bene anche la superficie della torta (bucherellandola se c'e' crosta). Frullare le restanti fragole con un po' di zucchero al velo, unirvi la ricotta lavorata a crema e la panna montata rimasta (tenendone da parte un po' per la guarnizione). Rivestire completamente la torta con il composto di ricotta e fragole, guarnire con ciuffi di panna montata e le restanti fragole tagliate a metà. Mettere in frigorifero a compattare per almeno 3 ore.