Rai 3

In evidenza

Agorà

in onda dal lunedì al venerdì alle 8.00

Agorà è la trasmissione del mattino di Rai3, condotta da Gerardo Greco, in onda dal lunedì al venerdì alle 8.00 su Rai3.

Sono passati già quasi tre anni dal debutto di Agorà, nell’ottobre 2010,  e alcune importanti novità sono intervenute nel corso del tempo.
Dopo due stagioni e mezzo di apprezzatissima conduzione, nominato direttore di Rai Tre, il 1 marzo 2013 Andrea Vianello cede la guida del programma a Gerardo Greco, che è tornato da New York per raccogliere questa nuova sfida.

Il programma nel corso di queste tre edizioni si è andato affermando e consolidando nel favore del pubblico, diventando un punto di riferimento nell’informazione televisiva del mattino.

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando, alla vigilia del debutto di questo nuovissimo progetto, Guido Dell’Aquila, capostruttura responsabile di Agorà, scriveva queste righe:
"Quando, nel febbraio del 2010, ho assunto la delega dei nuovi linguaggi e format della Rete Tre, ho cominciato a pensare a una trasmissione di contenuti politici in una fascia di telespettatori tradizionalmente destinata all'intrattenimento. Nell’elaborazione del progetto abbiamo cercato le misure giuste per ridare alla politica interesse e comprensibilità, senza liti e risse in studio, ma al contrario con l'obbligo per gli ospiti di usare un linguaggio chiaro e rispettoso. Lo scopo di Agorà è recuperare un dialogo tra cittadini e politica, partendo dai temi concreti, dalla vita di tutti i giorni. Da qui l'idea di far entrare in trasmissione i cittadini comuni attraverso collegamenti via webcam. E ancora, la scelta accurata della squadra di lavoro. Dal regista agli autori, dal moviolista al produttore, dagli inviati, agli assistenti. Ognuno con un ricco bagaglio di esperienza e di professionalità. Tutti con in comune la grande passione civile per il nostro Paese. Sono loro che ogni giorno vi portano Agorà in casa".

Agorà vive ogni giorno grazie all'attenzione che gli riserva un numero sempre crescente di telespettatori. Abbiamo bisogno anche di te. Se vuoi proporre argomenti che ritieni importanti, vuoi suggerire temi di dibattito, vuoi segnalare storie significative, partecipa ai nostri social network, Facebook e Twitter e al nostro Blog, sottoporremo i tuoi suggerimenti alla riflessione del pubblico e li valuteremo in redazione.