radio3

Forlì - 10 giugno

Matera: La Festa di Radio3

4, 5 e 6 settembre 2015



Materadio
La festa di Radio3

4, 5, 6 settembre 2015

--

E’ una edizione davvero speciale quella di Materadio, la festa di Radio3 che per la quinta volta torna a Matera. E’ infatti la prima che si svolge dopo l’ufficiale proclamazione della città dei Sassi come Capitale Europea della Cultura nel 2019. Quell’obiettivo che sembrava lontano, un sogno che sconfinava nell’utopia quando per la prima volta scegliemmo la città lucana come scenario ideale per le nostre proposte musicali e culturali, è diventato realtà. Una sfida è vinta, potremmo dire. Una sfida difficile per una città che non appariva certo al centro della vita politica e culturale italiana ed europea. Bisogna dunque riconoscere anzitutto che un grande lavoro è stato compiuto e siamo lieti (e anche un po’ orgogliosi) di avervi contribuito. Ma sappiamo tutti –noi di Radio3 e i nostri amici di Matera - che la vera sfida comincia ora. Da quest’anno vorremmo raccontare il cammino che costruirà una Capitale Europea della Cultura. E ancora una volta contribuirvi. Con un festa come quella che nei primi giorni di settembre ci auguriamo riempirà le piazze, le sale, le case e le cave con i protagonisti dei nostri programmi e dei nostri spettacoli. Ma anche con le idee che quest’anno saranno al centro dei nostri appuntamenti. Almeno un paio ci sembra utile sottolinearle subito. La prima riguarda le città, le trasformazioni che stanno vivendo, il rapporto che mantengono con le loro tradizionali identità a partire da quella archeologica, la forza che ne traggono per affrontare nuove prove e nuovi conflitti. La secondo è il rapporto tra le generazioni, tra l’esperienza e l’innovazione; nodo assai critico oggi anche di fronte alla crisi del mercato del lavoro. Sono temi vasti e campi cruciali del futuro del nostro paese e forse non solo del nostro paese. La storia di Matera, la sua peculiare identità, il modo in cui sta vivendo le sfide del cambiamento ne fanno un luogo esemplare, quasi un laboratorio speciale per raccontarle.

Marino Sinibaldi
Direttore Radio3