IL SANTO DEL GIORNO

A cura di: STEFANO GIROTTILeggi >>


24 NOVEMBRE

Il Santo  del Giorno
 

 santa firmina di amelia
 
Novembre XXIV

Firmina di Amelia (o Fermina) è una santa venerata dalla Chiesa Cattolica che visse nel III secolo e subì il martirio sotto l’imperatore romano Diocleziano (304 circa). Patrona dei naviganti, di Amelia e Civitavecchia.  I suoi resti vennero ritrovati nell'  870 e deposti nella Cattedrale tra i colli amerini. Il 28 aprile del 1647 il vescovo di Amelia donò alcune reliquie alla Chiesa Cattedrale di Civitavecchia.
Le notizie che abbiamo provengono dalla sua “passio”, che è un testo scritto dopo il VI secolo.
Apparteneva ad una famiglia d'alto rango. Il padre, Calpurnio era prefetto dell'Urbe (praefectus Urbis). Nonostante potesse vivere in modo agiato, decise di lasciare la famiglia per ritirarsi in preghiera, nei pressi della città di Amelia in Umbria.  Un “ consularis”, funzionario di alto rango, di nome  Olimpiade, che aveva tentato di sedurla, fu da lei convertito al cristianesimo e ciò gli costò la vita. Firmina seppellì il martire in un terreno, proprietà della sua famiglia, vicino alla città nello stesso luogo dove, dopo aver subito il martirio, ella stessa venne sepolta il 24 novembre dello stesso secondo le usanze cristiane di allora.  La leggenda narra che venti giorni dopo anche il suo carnefice Ursiano (Ursicinus) si convertì, andò a Ravenna, dove fu battezzato dal prete Valentino e conseguentemente venne arrestato e subì il martirio. Le si attribuiscono numerosi miracoli, uno dei quali avvenne durante la navigazione verso Civitavecchia (allora Centumcellae) quando una violenta tempesta che infuriava in mare sulle imbarcazioni venne placata dall'intervento miracoloso della vergine Fermina. La santa sostò per un periodo in una grotta del porto, sulla quale è stato successivamente costruito il Forte Michelangelo.
Santa Fermina è celebrata il 24 novembre di ogni anno ad Amelia (Terni) ed il 28 aprile a Civitavecchia (Roma), in quanto patrona delle due città. A Civitavecchia si ricorda il miracolo della vergine con la benedizione del mare e numerose imbarcazioni in corteo con l’esposizione della statua della santa.

Si commemorano i santi andrea dung lac e compagni, martiri vietnamiti.

Nel Martirologio si celebrano anche: 

S. Crisogono; SS. Flora e Maria; S. Alberto di Lovanio; SS. Pietro Dumoulin-Borie e compagni.

 

 


 I SANTI DEL GIORNO

 
 
 

 

 

 


 

Rai.it

Siti Rai online: 847