RaiUno_logo
VUOI PARTECIPARE COME CONCORRENTE ALLA PROSSIMA EDIZIONE DE “LA PROVA DEL CUOCO (LOGO)”? CHIAMA LO 02 89919903

GazzetTinto

Barchette di melanzane vs Lasagna al pesto

Viva la nonna Anna Cavicchia Deanna Lupetti

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Primi Piatti
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Barchette di melanzane

    Ingredienti:
    2 melanzane striate
    2 pomodori 
    2 mozzarelle 
    basilico
    prezzemolo
    filetti di acciughe q.b.
    guanciale a fette q.b.
    ¼ di aglio
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    Procedimento:
    Tagliare le melanzane nel senso della lunghezza e svuotarle, il più possibile, con l’aiuto di un cucchiaio. Tagliare la polpa a tocchetti. Tagliare a tocchetti anche la mozzarella e il pomodoro. Unire il tutto alla polpa e condire con un trito di basilico e prezzemolo, aglio tritato, sale, pepe e olio. Amalgamare il tutto e poi dividere l’impasto in 2 parti. Aggiungere le alici sminuzzate solo in una metà. Adagiare la fetta di guanciale sulle melanzane tagliate a barchetta, dopo averle salate un po’. Riempire le melanzane con il composto di polpa, alcune con il composto all’acciuga, altre con quello neutro. Adagiarle su una teglia unta, irrorarle di olio e infornarle fino a duratura.

    Lasagna al pesto

    Ingredienti:
    Per la sfoglia:
    200 g di farina
    2 uova
    sale
    Per il pesto:
    100 g di basilico
    100 g di pinoli pisani
    1 spicchio di aglio
    grana grattugiato q.b.
    pecorino toscano grattugiato q.b.
    olio extravergine di oliva
    burro

    Procedimento:
    Impastare la farina con le uova e il sale e poi stendere la sfoglia e tagliarla a rettangoli.Sbollentare le lasagne in acqua salata per qualche minuto, nel frattempo fare il pesto frullando tutti gli ingredienti.Scolare le lasagne e iniziare a comporre il piatto mettendo alla base un cucchiaio di pesto e un fiocco di burro, la lasagna, ripetere con lo strato di pesto e burro e altra lasagna. Terminare con uno strato di pesto decorato con pinoli interi e una spolverata di grana e pecorino.