Zoom scatti dal web

Idda di Giuseppe Famiani

  • Andato in onda:08/12/2017
  • Visualizzazioni:

      Ero un dilettante, sono un dilettante e ho intenzione di rimanere un dilettante. Per me un fotografo dilettante è colui che è innamorato di scattare foto, un’anima libera che può fotografare ciò che gli piace e che ama quello che fotografa 

      Giuseppe Mario Famiani

       

      Per Giuseppe, nato e vissuto a Cesarò, un piccolo paese della Sicilia nel Parco dei Nebrodi, l’Etna è come il Monte Fuji, una montagna sacra, un amore dall’infanzia. Lo fotografa in tutte le stagioni da qualsiasi altezza, congela le esplosioni rosse, il fungo di fumi, i boschi e la terra alle pendici. E’ sicuramente amore per la propria terra, la Sicilia che oggi - che Giuseppe è dovuto emigrare per lavoro in Germania - sta diventando saudade.

      Per amore dell’Etna Famiani è disposto anche a restare un dilettante, eppure con le foto scattate a Iddu, la montagna, l’Etna, ha già ricevuto premi come il prestigioso Premio Travel Photographer Contest 2017, il Nikon Forum Contest 2017 e diverse pubblicazioni su riviste di viaggio o turismo specializzate.

       

      Tutta la sua fotografia quindi è un lungo viaggio intorno all’Etna, vicino, sopra, sotto, da prospettive diverse. Qualche volta lo sguardo si allarga a tutta la Sicilia: il suo cuore e il suo occhio sono rimasti lì in Sicilia e in Sicilia e sull’Etna Giuseppe riesce ad ottenere per il momento, le foto migliori.

      Francesca Vitale

      Commenti

      Riduci