[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]

50 MEZZO SECOLO DELLA RADIO ITALIANA: Edizione speciale di "Botta e risposta"

  • Andato in onda:04/10/2017
  • Visualizzazioni:
    [an error occurred while processing this directive]

      50 MEZZO SECOLO DELLA RADIO IN ITALIA
      Edizione speciale di "Botta e risposta"

      11 PUNTATA 

       

      Ve lo ricordate l'uccellino della Radio? In realtà si trattava di un segnale di intervallo, infatti si ascoltava negli intervalli o pause tra due trasmissioni radiofoniche in onda da due luoghi diversi. 

      Da segnale emesso da una cassetta che conteneva il meccanismo che grossomodo imitava il cinguettio di un uccellino, divenne il melodioso suono di un'ocarina ad opera del Maestro Belforte che dalla sede Radio di Torino offrì la sua collaborazione: "giacché lo volete incidere, il cinguettio lo fischio io, così eviteremo anche di continuare a udire il rumore delle rotelle del congegno". 


      E proprio con quel cinguettio inizia la sigla di 50 Mezzo secolo della Radio italiana, serie del secondo programma radiofonico che nel 1974 celebrò in 24 puntate il mezzo secolo da quella prima trasmissione del 6 ottobre 1924: 

      « ... URI Unione Radiofonica Italiana. 1-RO: Stazione di Roma. Lunghezza d'onda metri 425. 

      A tutti coloro che sono in ascolto il nostro saluto e il nostro buonasera. Sono le ore 21.00 del 6 ottobre 1924. Trasmettiamo il Concerto di inaugurazione della prima stazione radiofonica italiana, per il servizio delle radioaudizioni circolari. Il quartetto composto da Ines Viviani Donarelli che vi sta parlando, Alberto Magalotti, Amedeo Fortunati e Alessandro Cicognani eseguirà Haydn dal quartetto opera 7, I e II tempo ... » 


       





      Si tratta di un lungo, appassionato e imprevedibile viaggio che attraversa e racconta il Radiodramma, la Rivista, la Musica leggera, la Radiocronaca, la Prosa, la Musica classica e operistica, il Varietà. Non tralasciando approfondimenti sul Documentario, le trasmissioni speciali e di categoriail Terzo e le scuole, le Riviste radiofoniche di Federico Fellini, l'Aneddotica, il Jazz.

      Dando soprattutto la parola ad attori, registi, comici, musicisti e a tutte le figure professionali che hanno fatto la Radio, anche attraverso una variegata riproposta di frammenti di trasmissioni.

      E la bellezza del racconto della Radio per Radio, risiede proprio nella suggestione di essere chiamati ad indovinare e riconoscere voci che hanno accompagnato i nostri ascolti notturni, le passeggiate in coppia, i risvegli rilassati della domenica, i lunghi viaggi in auto.


      La sequenza della riproposta delle 24 puntate è stata tracciata da Elisabetta De Toma non secondo l'ordine cronologico di trasmissione, ma secondo un percorso emozionale che parte da la Radio di oggi (che poi è quella dell'oggi del 1974) per riprendere con la prima puntata andata in onda all'epoca, dal titolo Lunghezza d'onda metri 425

      Puntata che si apre con la voce della Signora Marconi: « La Storia della Radio è ormai la storia di ognuno di noi. La storia dell'umanità nel complesso delle sue gioie e dei suoi dolori, delle sue ansie, delle sue attese, delle sue speranze. La storia anche di quanto la scienza e la tecnica hanno saputo attingere dall'invenzione di Guglielmo Marconi per le loro ulteriori conquiste delle quali ogni giorno il mondo è attonito spettatore ... »

       

      PANORAMA INTERNAZIONALE DELLA RADIOFONIA DEGLI ANNI 70  

      Commenti

      Riduci
      [an error occurred while processing this directive]
      [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]