Zoom scatti dal web

Lovely Chiro di Nobuyoshi Araki

  • Andato in onda:13/09/2017
  • Visualizzazioni:

      “Absence makes things bigger. Like when Chiro first came to our house, and I didn’t like cats and yet she came and rubbed up against me. When something is no longer there, memories suddenly come flooding in. That’s why in times of death and disappearance, apparitions float to the places where things once were.” 

      Araki N.


      Araki è noto in Occidente per le sue immagini erotiche, in particolare  i bondage. Il lavoro qui proposto svela un Araki più intimo, attraverso le fotografie scattate al suo gatto Chiro che il fotografo pubblicò solo alla morte del gatto nel 2010, a 70 anni, in un libro diventato famosissimo anche per l'amore che i giapponesi nutrono per i gatti. Lovely Chiro venne pubblicato 20 anni dopo Sentimental Youney che raccontava l’ultimo periodo di vita della moglie Yoko e già in quelle immagini ce n'erano alcune di lei con Chiro, o comunque del gatto che apparteneva ad entrambi.

      Alla morte di Yoko Araki non si staccò ovviamente da Chiro e continuò a ritrarlo, come aveva fatto con lei, fino alla morte. E mentre le prime foto di Chiro sono in bianco e nero, quelle che raccontano il suo ultimo periodo di vita sono a colori, perché, come spiega lo stesso Araki, svelano meglio col colore l’esplosione di amore di quel periodo.


      Commenti

      Riduci