QUESTIONI DI STILO

#21 Questioni di stilo: PAOLO RUFFINI

  • Andato in onda:02/12/2017
  • Visualizzazioni:

      Classe 1978, livornese Doc dal carisma straordinario e la comicità irriverente. Un altro anno nuovo, ricco di esperienze lavorative emozionanti si prospetta per Paolo Ruffini: nel 2018 continuerà il suo lavoro in teatro portando in scena lo spettacolo UP & down, varietà comico nel quale è affiancato da sei attori con sindrome di down della Compagnia Mayor Von Frinziusc che replicherà al Teatro Sistina il 19 marzo. Parallelamente, per la regia di Massimiliano Bruno, interpreterà Puck in Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare da Gennaio al teatro Eliseo, al fianco di Violante Placido, Giorgio Pasotti e Stefano Fresi. Nel 2017 ha prestato la sua voce per il personaggio di Balthazar Bratt in Cattivissimo Me 3, film di animazione di straordinario successo prodotto da Universal. In questo mese è prevista l’uscita nelle sale del nuovo cinepanettone Super Vacanze di Natale, una raccolta delle scene più celebri della tradizione degli ultimi 35 anni, di cui Paolo Ruffini sarà curatore.    



      Su di lui: Inizia la carriera cinematografica nel film Ovosodo di Paolo Virzì (1997). Appassionato di cinema, nel 2001 fonda l’Associazione Nido del Cuculo, famosa per i doppiaggi in vernacolo di film celebri. Conduce programmi come MTV On the beach, Hitlist Italia, MTV Mobile Chart e Select. Nel 2005 partecipa a Natale a Miami di Neri Parenti, nel 2006 bissa con Natale a New York.

      Nel 2007 diventa volto del canale satellitare Comedy Central alla conduzione di Amici miei. Nello stesso anno è tra gli interpreti de La seconda volta non si scorda mai di Alessandro Siani. Nel 2008 fa parte del cast di Natale a Rio. Nel 2009 è tra i protagonisti del film di Carlo Vanzina Un’estate ai Caraibi, con Gigi Proietti, e nello stesso periodo porta in scena 80 voglia di...80! al fianco della stella del musical Manuel Frattini per la regia di Fabrizio Angelini. Inoltre interpreta un ruolo impegnato nella pellicola La prima cosa bella di Paolo Virzì. Nel settembre 2011 conduce il programma comico Colorado, insieme a Belén Rodríguez, e viene riconfermato per le successive 5 edizioni.

      Altri lavori che lo hanno visto protagonista: la tournée teatrale Tre cuori in affitto, il film Ex - Amici come prima!, diretto da Carlo Vanzinalo show di Rai 2 Stracult, il musical The Full monty, il film Fuga di cervelli, il musical Cercasi Cenerentola, il film Tutto molto bello, il film Natale col boss, il film Natale a Londra – Dio salvi la regina.


      I suoi libri:

      Cosa vuole dire Prisse Res Edizioni (2003)

      Tutto bene TEA (2012)

      Odio ergo sum Mondadori (2015)

      Il principe piccino Editoriale Programma (2016)

      Telefona quando arrivi Sperling & Kupfer (2016)

       

      Commenti

      Riduci