Contenuti della pagina

L'annuncio è stato dato durante un discorso televisivo

Grecia. Papandreou si è dimesso

Georges Papandreou si è dimesso da primo ministro della Grecia. Lo ha annunciato il primo ministro in un discorso alla nazione trasmesso in diretta televisiva. Papandreou non ha indicato il nome del successore, limitandosi a spiegare che si tratterà di una persona capace di unire il Paese. Il nome potrebbe uscire nelle prossime ore dopo un incontro con il presidente della Repubblica

ROMA -

"Nonostante le difficoltà abbiamo formato un nuovo governo". Lo ha affermato il premier uscente greco George Papandreou in un discorso televisivo alla nazione in cui però non ha fatto il nome del nuovo capo dell'esecutivo. "Le forze politiche in Grecia hanno trovato un accordo per portare il Paese fuori dalla crisi" ha aggiunto spiegando di aver rimesso il suo mandato per far posto al nuovo esecutivo.

Scopo del nuovo esecutivo sarà rassicurare i partner e i creditori europei e ottenere la concessione della sesta tranche del primo pacchetto di aiuti, ha detto ancora Papandreou. Il nuovo esecutivo farà di tutto, ha aggiunto, per far rimanere la Grecia nell'Eurozona.

"Auguro al nuovo premier tutto il successo così come al suo governo" ha aggiunto Papandreou. Secondo le più recenti indicazioni la scelta potrebbe essere caduta sul presidente del parlamento greco, Filippos Petsalnikos.



Ultima Modifica: 09 novembre 2011, 17:39