Rai 3
Televideo

Puntata del 25/03/2007

VICINI DI CANTIERE

In onda domenica 25 marzo 2007

di - Società

Inchiesta: Goodnews
Argomenti: Società
Stagioni: 2007
Autori: Giuliano Marrucci


MILENA GABANELLI IN STUDIO
Basta la salute, dicono, però poi ci vorrebbe anche la casa.
Interland milanese, se uno di suo non ha un bel gruzzolo è difficile che riesca a comprasela, e per essere esclusi da quelle popolari basta che entri in casa lo stipendio di un operaio, 1000 euro al mese. Tutti quelli che sono nel mezzo o s'attaccano, o s'ingegnano. Paterno Dugnano e la bella notizia di oggi è di Giuliano Marrucci.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
Maurizio è nato e cresciuto a portici, Napoli. 3 anni fa si è trasferito a Milano per guidare i filobus dell'Atm. Aurelia viene dalla Colombia, a Milano c'è arrivata quasi venti anni fa, e da 5 lavora come segretaria alla Cgil. Camel invece lavora nell'edilizia. 20 anni fa è venuto dalla Tunisia e qui a Paderno Dugnano, nell'interland milanese, c'ha messo su famiglia. Anche Leonardo a Paderno Dugnano ha messo su famiglia, anche lui lavora nell'edilizia da sempre, e anche lui è immigrato, solo da un posto appena più vicino, da Crotone, Calabria. Tutti immigrati, tutti lavoratori, tutti con lo stesso problema, la casa.

SIMONA
Qua c'è la cucina che l'hai gia vista.

LEONARDO
La cameretta.

SIMONA
Io dormo qua, però solo che ci sono i giubbotti.

LEONARDO
Il bagnetto e questa qui è la sala, dove mangiamo e dormiamo.

FRANCESCO
Io dormo qui.

GIULIANO MARRUCCI
Qui nel divano?

FRANCESCO
Si, io dormo qui.

GIULIANO MARRUCCI
Quindi qui in cucina, questa stanza, e qui voi ci state in sei?

LEONARDO
In sei... sette.

GIULIANO MARRUCCI
E' tua questa casa qua?

LEONARDO
No, per adesso siamo in affitto.

CAMEL
Fai il conto, 600 euro per vent'anni. Fino ad adesso ho pagato più di 140.000 euro di affitto.

AURELIA
Ho presentato la richiesta di casa popolare al comune di Paderno però tra 200 persone nel bando ero 179.....

GIULIANO MARRUCCI
E quante ce n'erano a disposizione?

AURELIA
4 case.

GIULIANO MARRUCCI
Con 600 euro al mese si riesce a fare un mutuo per comprarla una casa?

MAURIZIO
Il problema è che devi avere sempre un 60, 70 mila euro da dare in avanti.

GIULIANO MARRUCCI
E te 70.000 euro un ce l'hai?

MAURIZIO
Se avevo 70.000 euro sinceramente me ne stavo a Napoli.

AURELIA
Diciamo che adesso siamo sfrattati.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
Tra sfratti, fregature, ammucchiate e soldi buttati al vento, sono anni che i nostri amici cercano una soluzione. Poi un bel giorno, finalmente, l'illuminazione... Sono le 7 di domenica mattina, ma per loro il tanto atteso riposo non è previsto. Secondo lavoro? Una specie, solo che quello che stanno costruendo non è merce da svendere al migliore offerente, quello che stanno costruendo è la loro casa dei sogni.

CAMEL
Questa qua è la palazzina, è composta da due lati, la A e la B no, la A contiene 5 appartamenti, la B 5 appartamenti.

MAURIZIO
Nel mezzo sopra c'è una terrazza in comune, in comune piastrellata.

GIULIANO MARRUCCI
Tutto 'sto verde qua davanti e' vostro?

CAMEL
Si, vengono praticamente nel futuro i box.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
Una normale palazzina con tutti gli optional del caso, solo che in cantiere ci sono i condomini.

ANTONIO SCHIAVONE- Ong Alisei
Si lavora durante le ore libere, durante i giorni liberi, la produttività, non si guarda troppo la produttività perché è gente comunque non esperta, ma si guarda l'armonia dell'ambiente.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
Cio' nonostante ad un anno di inizio del cantiere sono gia al tetto. E gli unici aiuti che hanno avuto sono stati un pezzo di terreno a prezzo d'occasione dal comune, e la direzione tecnica dei lavori curata da alisei, una ong che non fa la carità.

OTTAVIO TOZZO- Presidente Ong Alisei
L'operazione dell'autocostruzione è un'operazione totalmente non assistita, questa è la cosa importante. La gente viene accompagnata nell'autodeterminazione della realizzazione delle proprie case.

MAURIZIO
Siamo noi la manodopera, il sabato e la domenica siamo noi, siamo qua.

GIULIANO MARRUCCI
Te sai quale sarà casa tua di queste?

LEONARDO
È un po' difficile a dirlo funziona con un sorteggio, alla fine del lavoro vengono sorteggiati i 10 appartamenti.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
E così, col sistema del sorteggio oltre che casa tua costruisci anche quella del tuo futuro vicino.

GIULIANO MARRUCCI
Mi devi dire tutto ammodino come te l'immagini te finita.

MAURIZIO
Questa è la camera da letto mia...

GIULIANO MARRUCCI
La tua camera da letto...

MAURIZIO
4 per 4 esatto!

GIULIANO MARRUCCI
4 per 4.

CAMEL
C'è la porta che viene qua no, e qua davanti c'è una porta che c'è il bagno lì.

MAURIZIO
Ci sarà sicuramente un bel salottino con una parte attrezzata. Qua ci sarà un angolo cottura, con un tavolo piccolo, un acquario, un qualcosa giusto per spezzare un attimo.

MAURIZIO
Metri quadri complessivi calpestabili intorno ai 77, 78, senza i balconi.

GIULIANO MARRUCCI
Per comprarsi una casa così a Paderno Maurizio dovrebbe accollarsi un mutuo trentennale da 1200 euro al mese, cioè 100 euro piu' del suo stipendio. e invece......

MAURIZIO
Entreremo qui con 350 euro al mese per 10 anni e al riscatto sono circa tra i 75 e gli 80 mila euro.

GIULIANO MARRUCCI
E così sarà sufficiente sganciare per 20 anni 600 euro al mese, gli stessi che oggi paga d'affitto.

MAURIZIO
Adesso sto vivendo comunque in una casa di 50 metri quadri. Due camere e servizi, cioè, un solo servizio, a piano terra.

GIULIANO MARRUCCI
E quindi dormite tutti in una stanza, col bimbo anche?

MAURIZIO
Si.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
Ecco perché tutto sommato due anni di sacrifici per gente come Maurizio sono il male minore.

MAURIZIO
La notte lavoro e la mattina sono qui. Stanotte alle due ho finito e stamattina sono qui.

GIULIANO MARRUCCI
Ieri sera dopo 8, 9 ore di cantiere a fare un lavoretto, sei tornato, sei venuto qui?

LEONARDO
E abbiamo lavorato, ho dato una mano ai miei colleghi.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
E che una casa di proprietà valga bene qualche anno di manovalanza qui a Paderno devono averlo pensato in molti.

SIMONA MONTESI- Ong Alisei
Sono queste case qua quelle che sono state fatte...

GIULIANO MARRUCCI
Sono tutte in autocostruzione?

SIMONA MONTESI- Ong Alisei
Si sono state autocostruite negli anni '50 e '60.

DONNA 1
No va beh, ma è mio suocero e mia suocera, io sono arrivata dopo.

UOMO 1
Il papà.

GIULIANO MARRUCCI
Tutto questo ben di dio qua? Era muratore?

UOMO 2
Siamo veneti, fasemo tutto nu. La notte si lavorava e la domenica si faceva su la casa.

UOMO 3
Ecco questo qui è il mio studio. L'ha costruito io e mio padre. Avevo 14 anni e facevo tutto quello.....scavar la terra, tirarla fuori dalla cantina, metterla ai bordi, aiutarla a caricare sul camion, fare la malta.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
Ma poi i tempi cambiano, le cose si fanno sempre più complicate, e.....

GIANFRANCO MASSETTI- Sindaco Paderno Dugnano
Oggi non è più possibile fare un'autocostruzione.

GIULIANO MARRUCCI
Perché?

GIANFRANCO MASSETTI- Sindaco Paderno Dugnano
Perché le norme sulla sicurezza, le regole della società, la programmazione urbanistica sono talmente complesse che non puoi costruire da solo nulla oggi. Oggi nei nostri territori c'è una pressione edilizia talmente forte che non puoi pensare di lasciare allo spontaneismo.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
E infatti qui nessuno costruisce come gli pare perche' c'è chi controlla, verifica e impone il rispetto di regole urbanistiche e di sicurezza. E non solo...

ERNESTO CAIROLI- Ass. Lavori Pubblici Com. di Paderno Dugnano
La cosa importante secondo me è che attraverso questo processo si realizza un'integrazione vera.

GIULIANO MARRUCCI FUORI CAMPO
E' cosi' che nasce il meltin' pot condominiale. Un napoletano, un tunisino, te di dove sei?

CAMEL
Colombia.

GIULIANO MARRUCCI
Una colombiana, te?

CAMEL
Albanese.

ANTONIO
Calabrese.

GIUSEPPE
Palermitano.

CAMEL
Sei come una famiglia unica tutti i dieci inquilini no?

UOMO 4
Brava, brava ancora fuma guarda. Questi sono maccheroni alla siciliana.

DONNA 2
Mangia che è buono

DONNA 3
Questi pastarelli siciliani sono.

MAURIZIO
Io ho imparato a parlare anche il tunisino.

GIULIANO MARRUCCI
Vai, dicci due parole

MAURIZIO
Uhè, Mucalè.

CAMEL
S'è imparato anche il mio cognome, porca miseria, sei pericoloso te.

LUDI
Il capo...

GIULIANO MARRUCCI
E' lui il capo?

LUDI
Lui è il capo, è l'unico che c'ha esperienza.

CAMEL
È da 30 anni che faccio questo mestiere qua. Ci sono anche le donne eh. Abbiamo dimenticato le donne, però c'hanno il loro contributo, soprattutto quella donna lì, l'Aurelia.

LEONARDO
È il nostro pilastro di sostegno.

AURELIA
Quando avete tentato di buttarmi fuori non ce l'avete fatta.

LEONARDO
Vedere una donna lavorare e il marito a casa.

AURELIA
No, il marito... Il marito è... lui fa una giornata e io l'altra così tutti e due possiamo pensare alla casa, tutti e due ai figli.

MAURIZIO
Nella vita sicuramente i lavoratori in muratura non chiamerò più il muratore. Mi dispiace per il muratore che non viene più.

CAMEL
Più avanti imparano anche a fare l'elettricista, l'idraulico.

GIULIANO MARRUCCI
Quando avete iniziato ci credevi che in un anno sareste arrivati al tetto?

GIUSEPPE
No, zero proprio.

MILENA GABANELLI IN STUDIO
In Irlanda l'autocostruzione arriva a coprire il 25% dell'edilizia popolare.
In Italia siamo un po' più indietro, ma Emilia Romagna, Piemonte e Lombardia stanno lavorando a progetti di legge regionali per risolvere l'emergenza case.

Rai.it

Siti Rai online: 847