I programmi di Rai Yoyo

Bosco di Rovo

Bosco di Rovo racconta le avventure di una comunità di topolini che abita in un minuscolo villaggio nei pressi di un rovo di more, teatro di storie delicate legate alle 4 stagioni. La serie, ricca di particolari nella realizzazione dei personaggi e degli ambienti, è stata realizzata con la tecnica dello stop motion ed è tratta dai libri dell’autrice inglese Jill Barklem.

La Primavera: Per il compleanno del giovane Peverino tutti gli abitanti di Bosco di Rovo organizzano una festa a sorpresa con picnic avvalendosi della complicità di Primulina, la sua amichetta del cuore. Primulina ha il compito di portarlo con una scusa fino alla Valle delle Campanule, dove tutti gli altri aspettano nascosti l’arrivo del festeggiato. Ma un’incredibile serie di equivoci e contrattempi rischia di rovinare la sorpresa… Riusciranno i topolini di Bosco di Rovo a festeggiare Peverino e a godersi una bella giornata all’aria aperta?


L’estate: I piccoli Peverino e Primulina aiutano il timido mugnaio Polverino e la dolce Papaverina a rompere il ghiaccio e a dichiararsi il loro amore reciproco in una calda giornata di inizio estate. Il matrimonio viene fissato per Ferragosto e tutti i topolini di Bosco di Rovo si dànno da fare per i preparativi. La cerimonia e i festeggiamenti si svolgeranno su una zattera sul fiume, addobbata per l’occasione. Ma proprio sul più bello la zattera va alla deriva per un incidente e dopo avventurosi tentativi di salvataggio, tutto finirà per il meglio…

L’Autunno: La piccola Primulina, impegnata nella raccolta delle provviste per l’inverno insieme agli altri topolini, girovagando a caccia di more finisce per perdersi. Mentre tutto il villaggio si mette alla sua ricerca, la povera Primulina, sola in mezzo al bosco, viene sorpresa dal calar della sera e, come se non bastasse, da uno spaventoso temporale! Quando cinque minacciose figure si profilano davanti a lei Primulina si nasconde terrorizzata, ma per fortuna ben presto si riveleranno le ombre della sua mamma e del suo papà, arrivati in suo soccorso insieme ai signori Pomelli e Polverino Farinelli…

L’Inverno: A Bosco di Rovo, dopo l’abbondante nevicata invernale, fervono i preparativi per il grande Ballo della Neve. Viene allestito il fantastico Salone del Ghiaccio dove, illuminati dalle lucciole, i topini del villaggio danzeranno al suono di una grande orchestra, mentre le cucine del villaggio sfornano cibi deliziosi. Tra brindisi, danze e leccornie la festa va avanti per tutta la notte e all’alba, quando le scintillanti colonne di ghiaccio del iniziano a sciogliersi, tutti i topini stanchi ma felici tornano nelle loro accoglienti casette.

• La scala segreta A Bosco di Rovo fervono i preparativi per la celebrazione della festa d’Inverno, ma durante le prove della recita Primulina e Peverino si allontanano e scoprono una scala segreta nei meandri del palazzo della Vecchia Quercia…

• Storia di mare In una bella giornata di sole i topolini di Bosco di Rovo lavorano alacremente alla raccolta del sale e poi si trattengono in spiaggia per un meritato pomeriggio di riposo. Ma una tempesta improvvisa sorprende tutti e nel fuggi fuggi generale si perdono le tracce del più piccolino…

• Avventura sui monti: Il piccolo Peverino, ansioso di diventare un grande esploratore, viene a sapere che il signor Pomelli sta organizzando una spedizione per i topolini montani e lo implora di condurlo con sé. Convinto che in cima ai monti si nasconda una miniera d'oro, Peverino convince il Signor Pomelli ad allontanarsi per esplorare i dintorni, ma quando cala la nebbia i due topolini si perdono e si ritrovano bloccati in cima a una rupe. Peverino e il Signor Pomelli sono costretti a trascorrere la notte all’addiaccio, ma grazie al perfetto equipaggiamento da esploratore del piccolo Peverino, tutto andrà per il meglio!

• Papaverina e i suoi piccoli All'inizio dell'estate tutto sembrava tranquillo a Bosco di Rovo. Ma dentro al mulino Papaverina cercava senza successo di far addormentare i suoi piccoli, che aveva avuto da poco: appena i piccini chiudevano gli occhi, il fremito della macina scuoteva il pavimento, e loro si risvegliavano di nuovo, mentre nuvole di farina nell’aria li facevano tossire. Il mulino non era proprio il luogo adatto per vivere. Cosa si poteva fare? I topolini del villaggio decisero di aiutare Papaverina e il giorno del battesimo dei piccoli, le prepararono tutti insieme una bellissima sorpresa….

Guida programmi

    Rai.it

    Siti Rai online: 847